lunedì 29 maggio 2017

"Dream magic" di Joshua Khan

Appena pubblicato il post di oggi è arrivata una bella notizia che ho deciso di condividere subito con voi 😃
Ho appena scoperto infatti che è uscito il seguito di "Shadow Magic" di Joshua Khan di cui potete leggere la mia recensione QUI.


Titolo: "Dream magic"
Autore: Joshua Khan
Casa editrice: DeA
Pagine: 416
Prezzo: 14,90 - ebook: 6,99
Clicca qui per acquistare Dream magic
TRAMA 
Lily Shadow è diventata regina, ma i nemici di Castel Cupo sono sempre in agguato. Nell’aria c’è uno strano fermento. I morti si stanno risvegliando dalle tombe, i villaggi subiscono razzie e un esercito di troll si avvicina da nord. Il popolo comincia a dubitare della sua stessa regina. Lily però non è sola. Il coraggioso Thorn è il suo braccio destro ed entrambi sanno che l’unica possibilità di tenere unito il regno è controllare le Ombre. Lily infatti non ha ereditato solo il castello degli Shadow, ma anche la magia nera. Così, mentre la giovane regina si esercita nell’arte proibita e tiene a bada una lunga fila di pretendenti, le armate stringono i confini e inquietanti ragni si muovono nell’oscurità… Sarà sufficiente la determinazione di una ragazza a salvare Castel Cupo?

Chi lo stava aspettando?  

 

"I Manoscritti di Enoch. La stella a sette punte" di Giulio Fortini

Buon lunedì,
giovedì scorso alla fine ho fatto la tinta ma il risultato non è stato proprio quello sperato per colpa mia 😅
Avendo molti capelli avrei dovuto comprare due dosi... non avendo pensato a questo particolare la tinta non è stata uniforme su tutte le ciocche e così mi sono ritrovata con il colore acceso sulle radici ma non sul resto dei capelli XD
Tralasciando questa triste esperienza vi scrivo anche per segnalarvi il primo libro di una saga fantasy - con sfumature urban fantasy - scritto dall'autore Giulio Fortini.


Titolo: "I Manoscritti di Enoch - La stella a sette punte"
Autore: Giulio Fortini
Editore: Youcanprint
Pagine: 528
Prezzo: 22,00 - ebook: 12,99
Clicca qui per acquistare I Manoscritti di Enoch. La stella a sette punte
TRAMA 
"Su Alorit, un'isola nascosta al resto del mondo e popolata da creature protagoniste di
leggende, favole e folklore, la presenza di demoni è in rapido aumento. Dietro agli attacchi si cela
un gruppo di evocatori: gli Adepti.
È per questo che Ish, un giovane Nephilim solitario, si reca a Emenrose, una delle città più grandi e
importanti di Alorit. Lui e Charis, la voce che sente dentro la sua testa fin da quando era bambino,
vogliono indagare sul motivo di tutti questi attacchi.
Le loro ricerche li porteranno a stretto contatto con le autorità, a cui dovranno tenere nascosta la
natura angelica del ragazzo, e Ish dovrà imparare in fretta cosa significa convivere con altre persone
e, soprattutto, quanto può essere pericoloso per uno come lui instaurare dei legami."

 

giovedì 25 maggio 2017

"Prima che sia domani" di Clare Swatman

Oggi è il gran giorno!!
Dopo anni passati nell'indecisione di tingere i capelli o meno alla fine mi sono convinta. Stamattina ho comprato una tinta color chocolat e stasera la proverò. Ne ho presa una non permanente così se non mi dovessi piacere con qualche lavaggio tornerò al naturale.
Se stasera sarò soddisfatta del risultato poi vi parlerò del prodotto 😊
Nel frattempo, in attesa che arrivi la mia parrucchiera personale (mia sorella), vi voglio parlare di un libro che uscirà il 30 maggio per Mondadori. La cover è davvero carina e la trama mi piace molto perché parla di seconde occasioni, di poter tornare indietro e cambiare le cose.


Titolo: "Prima che sia domani"
Autrice: Clare Swatman
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 288 
Prezzo: 18,00 - ebook: 9,99
Trovi la tua anima gemella...
Alcune persone non si accorgono di essere in presenza dell’amore della loro vita neanche quando se lo ritrovano proprio davanti agli occhi. Per Ed e Zoe è stato così: si sono incontrati il primo giorno di università, hanno condiviso anni bellissimi come coinquilini nello stesso appartamento, si sono innamorati... Si sono persi di vista... Poi le loro strade si sono incrociate più volte ma, per motivi sempre diversi, sembrava che non fosse mai il momento giusto. Solo anni più tardi, dopo che entrambi si sono lasciati alle spalle varie esperienze, il loro amore è finalmente sbocciato...
...e poi succede qualcosa di inimmaginabile.
Un giorno, mentre stava andando al lavoro in bicicletta, Ed viene coinvolto in un incidente. Zoe è letteralmente incapace di reagire a un evento così tragico, non riesce a trovare una maniera per sopravvivere. Non è pronta a lasciare andare i ricordi. Come può dimenticare tutti i momenti felici, dal loro primo bacio a tutta una vita costruita insieme? Ma, soprattutto, Zoe è tormentata dalla consapevolezza che ci sono delle cose che avrebbe assolutamente dovuto dire a Ed...
Ma forse non è troppo tardi...

martedì 23 maggio 2017

"Nacheera" - "Niente tranne il nome"

Buon martedì lettori,
in attesa che la pasta sia pronta ne approfitto per segnalarvi due libri, il primo è una storia fantasy con una forte componente romantica rivolta a un pubblico giovane mentre il secondo che uscirà a giugno è un thriller ambientato nel mondo della scuola.

Libro Nacheera Valentina Di Caro 
“In un tempo in cui gli esseri umani non conoscono il loro passato. La cui appartenenza al mondo viene attribuita al caso. Su una terra le cui radici sono divenute tralci secchi, dove non esiste più mattino in cui il sole venga notato entrando dalle finestre o la pioggia invocata per dare vita a una nuova stagione, io, Sara, ho conosciuto un popolo.
Ne ho udito le urla e le ho seguite. Le sue lacrime hanno bagnato i miei piedi, un nuovo nome mi è stato donato e la realtà ha mutato la sua forma.”

Titolo: "Nacheera"
Autrice: Valentina Di Caro
Casa editrice: La Ponga
Prezzo: 20,00
Clicca qui per acquistare Nacheera
TRAMA 
Potrebbe essere la solita storia d'amore adolescenziale. Ma "Nacheera" è soprattutto la storia di due mondi, così diversi ma altrettanto importanti per Sara. Fino alla scelta finale. E tu, quale mondo sceglierai?  

ESTRATTO
“Ti spiegherò tutto, fidati di me, ma prima fai esattamente quello che ti dico, senza farti notare da nessuno, tantomeno da Sofia: attendi l’intervallo, non appena la classe si sarà svuotata scrivi sul retro di questo foglietto la parola ILLIHAN”

 
Titolo: "Niente tranne il nome"
Autore: Andrea Maggi
Casa editrice: Garzanti
Pagine: 252
Prezzo: 16,90 - ebook: 9,99
In arrivo: 8 giugno
 Clicca qui per prenotare Niente tranne il nome
TRAMA 
La nebbia mattutina avvolge un casolare di campagna perso nel nulla, le mura divorate dalla vegetazione e dall’incuria. A qualche passo di distanza il gorgoglio di un ruscello d’acqua limpida, fredda. Appena screziata da un rivolo rosso sangue.
Il corpo ritrovato appartiene a Mauro Rosso, bidello dell’istituto Galileo Galilei. L’ultima persona ad averlo visto vivo è il professor Fulvio Romoli. A quarantun anni, Fulvio sta cercando disperatamente di ricostruirsi una vita dopo il divorzio: si aggrappa alla passione per la pittura e – bisogna ammetterlo – a qualche sigaretta e a qualche bicchiere di troppo. E soprattutto al suo lavoro d’insegnante, cercando di aiutare alunni problematici come Chiara, ragazza difficile e pluriripetente, e l’amica Veronica, vittima di bullismo. Ma ormai l’omicidio ha rivelato che la serenità del suo ambiente scolastico di provincia, scosso dalla notizia di quella morte violenta, è solo apparente. Tra le aule silenziose e tra i banchi innocenti si nascondono verità inconfessabili.
Fulvio viene coinvolto in prima persona nelle indagini: è stato lui l’ultimo a incontrare la vittima al bar, la sera prima. È stato lui a carpirne le ultime, enigmatiche parole. E mentre le ricerche della polizia si concentrano sui vecchi compagni di scuola di Mauro, Fulvio scopre di avere un intuito che non conosceva. Un intuito che finalmente dopo anni sembra dare un senso nuovo alla sua vita. Un intuito che gli permette di smascherare la rete di segreti e ricatti in cui affonda la soluzione del mistero.  

ESTRATTO 
L’uomo raggiunse il vecchio casolare e una volta dentro mise a soqquadro tutte le stanze. Si avvicinò a una scrivania, ne aprì tutti i cassetti e gettò il contenuto sul pavimento. Raccolse da terra soltanto una cartellina di cartone gialla. L’aprì. Conteneva delle vecchie fotografie di scuola. Le contemplò con attenzione, finché non ne trovò una che infilò in tasca e se ne andò. Attorno al vecchio casolare calò un silenzio cupo, rotto soltanto dallo scorrere placido dell’acqua nella roggia. 

Auguro buon appetito a chi ancora non ha pranzato come me 😉🍝 


sabato 20 maggio 2017

Recensione "L'incanto del tempo" di Niccolò Gennari

Titolo: "L'incanto del tempo"
Autore: Niccolò Gennari
Casa editrice: Nulla Die
Pagine: 377
Prezzo: 19,90
Clicca qui per acquistare L'incanto del tempo  
TRAMA
Alla vigilia del ritorno di una oscura tirannia, l’ultima speranza è riposta nei quattro maghi anziani di Monte Corvo.
Gli elementali non sono comuni bacchette. Essi discendono dall’Albero della Luce e i loro Incanti comandano direttamente ai quattro elementi.
Xinti non è la giovane ragazza che sembra: la sua età nasconde dei segreti, così come il suo passato che nessuno sembra essere in grado di svelarle. Alla ricerca di sé, si ritroverà a combattere oscure creature, obbligata a restare accanto a un folletto, un orco e a tre uomini di cui non si fida.
Dal fondatore della catena di negozi fantasy la Fata & il Drago, il primo libro di una nuova saga che mira a scavalcare gli stereotipi del fantasy.

RECENSIONE 
In questo primo libro scopriamo come sono nate le Terre del di Sopra, abitate da esseri di diverse specie - draghi senza ali, licaoni, umani, maghi, folletti, orchi, goblin, troll - e come è nata la vita.
Conosciamo Xinti, una ragazza nonché mago che non invecchia, un mistero che nessuno sa spiegare e Joona, un ragazzo che sbarca il lunario facendo spettacoli con il suo wyrm, un anziano drago senza ali a cui manca un occhio. Il rapporto tra i due sarà piuttosto complicato, partirà con un patto e continuerà con ricorrenti battibecchi ma per tutto il tempo ci sarà un filo invisibile che li legherà e che farà sì che l'uno abbia bisogno dell'altra. Joona si unirà al viaggio di Xinti alla volta di Monte Corvo e una volta lì il giovane mago, perché l'autore usa il termine al maschile anche per Xinti, verrà scelto per ritrovare la Prima Goccia, l'elementale dell'acqua. Al suo fianco in questa pericolosa missione ci sarà oltre a Joona, un folletto, un orco, un principe e un ambasciatore e insieme a loro dovrà recuperare l'elementale prima che inizi un'altra Lunga Notte in cui le ombre delle Terre del di Sotto potranno camminare tra i vari popoli del di Sopra ma soprattutto prima che si liberi dall'Incanto del Tempo il malvagio mago Oregon il 21°.
In contemporanea a questa missione conosceremo anche il mago Ghurdic il 55°, un giovane che sta ancora imparando le basi della magia e che si ritroverà sfortunatamente nel luogo dove l'oscurità regna sovrana.
Ho trovato interessante la storia perché i maghi e i loro strumenti sono diversi da come vengono descritti di solito, in questo caso infatti le bacchette hanno vita propria, sentono se i maghi si prendono cura di loro e devono essere domate per essere brandite e i maghi di generazione in generazione piano piano ricordano le vite dei loro predecessori, visto che il loro corpo è una sorta di contenitore delle anime dei propri antenati.
Il rapporto complicato tra Xinti e Joona fa sì che non manchino i momenti spiritosi e ovviamente trattandosi di una missione rischiosa non mancheranno i momenti d'azione.
Molto intrigante invece il mago Ghurdic - anche se in questo primo capitolo il suo personaggio verrà solo introdotto -.
Ho trovato superflue (gusto personale) le frasi in cui veniva indicata la direzione (Nord-Est/Sud-Ovest) presa dai personaggi o indicante un particolare luogo.
Il primo libro lascia addosso la curiosità di sapere se tra i protagonisti nascerà qualcosa, se Ghurdic riuscirà a salvarsi, se il malvagio Oregon verrà sconfitto e la fine che avrà fatto il mago che l'aveva intrappolato.


1/2


L'AUTORE
Niccolò Gennari nasce nel 1978 a Pesaro. Laureato con lode in Astronomia a Bologna, frequenta un master in Matematica applicata e uno in Astronautica e scienze da satellite. Decide poi di stabilirsi a Bibione, sua seconda città, dove fonda la Fata & il Drago, azienda che in pochi anni lo porta ad aprire diversi punti vendita e diventare produttore di articoli da collezione fantasy.


 

giovedì 11 maggio 2017

"Tre libri in arrivo tra cui un seguito molto atteso"

Buonasera lettori,
alla fine ieri ho trovato una ricetta da preparare con le fragole, una torta soffice molto buona con alcune fragole che spuntano anche in superficie.
Vi scrivo anche per dirvi che settimana prossima usciranno due libri per Mondadori molto diversi tra loro, un thriller psicologico e un'avventura con tanto amore e il 6 giugno - tenetevi forte- uscirà per DeA il seguito di "Wolf" 😍  Sono curiosissima di sapere come finirà la storia di Yael 😃


Titolo: "Quello che non vuoi sapere"
Autrice: Jessica Treadway
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 300
Prezzo: 19,50
In arrivo: 16 maggio
Clicca qui per prenotare Quello che non vuoi sapere  
TRAMA
Al centro di questo romanzo c’è la voce intensa e sofferta di una madre, di una donna. Lei e il marito, tre anni prima, sono stati brutalmente attaccati in casa, il marito è morto e lei, pur sfigurata, è sopravvissuta. Incapace di ricordare quei brevi momenti di ferocia, Hanna vede davanti allo specchio tutti i giorni i lineamenti di un volto, il suo, che hanno l’aria di essere stati smontati e poi rimessi insieme, come in un quadro di Picasso. Adesso Hanna, con un occhio malandato che la chirurgia plastica non è riuscita a ricostruire, si sente ancor di più vicina alla figlia Dawn. Fin da piccola, infatti, Dawn è stata sfortunata perché afflitta da ambliopia, un difetto visivo comunemente chiamato “occhio pigro”. La durezza della sua condizione, stigmatizzata dalle crudeli prese in giro dei compagni di scuola (Mi stai guardando oppure no? Dawn ha un occhio storto! Dawn è un mostro!), ha portato la piccola a sviluppare delle fantasie di riscatto irreali e a vivere in un mondo dalla psicologia distorta che, nella fase dell’adolescenza, è pericolosamente peggiorata. E il difetto all’occhio non è stato corretto – con grande angoscia della madre – neppure da una successiva operazione. Come biasimare la figlia per la rabbia accumulata, come non proteggerla da tutto e da tutti, anche in quella notte di orrore e di morte, nonostante qualcuno sospetti che lei in qualche modo
abbia avuto delle responsabilità nella vicenda? Forse la madre non vuole ricordare, non vuole vedere le cose come sono, è succube, come la figlia, di un’alterazione della visione. Eppure un ricordo Hanna ce l’ha: quello di una mano, di un polso, di un braccio, inchiostro scuro su pelle pallida, niente di più. “Non mi ritengo” ha dichiarato Jessica Treadway “una scrittrice di thriller, per quanto è indubbio che al centro della mia storia ci sia un vero e proprio puzzle psicologico e un’avvincente storia gialla, rimane il fatto che il mio romanzo si potrebbe definire un viaggio psichico. È l’incubo di una madre costretta a guardare dentro di sé con gli occhi della figlia.” Così la scrittrice fa dire a Hanna, la madre: “Non sono sicura di chi sono in realtà. Non sono sicura di avere un... nucleo. Ricordo quando mia figlia Dawn portava la benda sull’occhio, la chiamavano ‘occlusione’. Copri la parte più forte di qualcosa, così la parte più debole è costretta a lavorare di più. Non mi ero mai resa conto che, in tutti questi anni, mi sono portata addosso il peso di quell’analogia. Ho la sensazione di aver avuto soltanto una parte debole. E sta lavorando, ci sta provando. Ma non sarà mai forte come la parte che è rimasta coperta” 

Titolo: "La più bella storia d'amore"
Autore: Brendan Kiely
Casa editrice: Mondadori 
Pagine: 204
Prezzo: 22,00 - ebook: 10,99
In arrivo: 16 maggio
Clicca qui per prenotare La più bella storia d'amore
TRAMA 
Hendrix è qualcosa a metà tra un poeta e un'anima persa. Con un padre mai conosciuto e morto tanti anni prima, e una madre votata totalmente al lavoro, vede nel nonno l'unica e sola famiglia che abbia mai avuto. Peccato che l'Alzheimer se lo stia portando via un poco alla volta. In un estremo tentativo di dargli un motivo in più per resistere, Hendrix gli ha fatto una promessa impossibile: prima che la malattia cancelli qualsiasi ricordo della moglie, il suo unico, grande, indimenticabile amore, lui lo riporterà sulla collina dove i due si scambiarono il primo bacio.
Corrina è una musicista di talento, soffocata dai genitori adottivi troppo apprensivi. La sua unica possibilità per sopravvivere sembrerebbe la fuga da una vita che non la rappresenta, per diventare la persona che davvero desidera essere, qualunque cosa questo significhi.
Ritrovatisi insieme un po' per caso in una caldissima notte di luglio, Hendrix e Corrina decidono di rischiare il tutto per tutto. Dopo aver rubato la macchina della madre del ragazzo e aver fatto uscire il nonno dall'istituto in cui è ricoverato, danno inizio al loro viaggio verso est. Un'avventura che li condurrà da Los Angeles a New York, inseguiti da genitori, medici e polizia, e che insegnerà ai due ragazzi qualcosa di più su cosa significhi essere davvero se stessi e innamorarsi per la prima volta. E soprattutto quanto nella vita sia fondamentale l'amore. Perché forse è proprio vero quello che dice sempre il nonno: le uniche storie destinate a durare sono le storie d'amore.

Il secondo, attesissimo capitolo della serie bestseller iniziata con Wolf.

Titolo: "Wolf 2. Il giorno della vendetta"
Autore: Ryan Graudin
Casa editrice: DeA
Pagine: 400
Prezzo ebook: 6,99
In arrivo: 6 giugno
Clicca qui per prenotare Wolf 2: Il giorno della vendetta
TRAMA 
È il 1956 e il mondo è in fermento: dopo decenni di dominio assoluto, Hitler è stato assassinato e la Resistenza è pronta a prendere le armi. A innescare la scintilla è stata Yael, la ragazza dagli straordinari poteri mutaforma, miracolosamente sopravvissuta al campo di concentramento. È solo grazie al suo coraggio se il Nuovo Ordine ha le ore contate. O almeno così tutti credono. Ma la verità è molto più complicata di come appare, e le conseguenze di quanto è accaduto sono devastanti. Ora Yael è in fuga in territorio nemico. Non è sola, però. Insieme a lei ci sono Luka e Felix, i due ragazzi che ha dovuto tradire per portare a termine la sua missione e che adesso vuole proteggere a ogni costo. Ed è nel bel mezzo del caos che il passato e il futuro di Yael si scontrano, obbligandola a fare i conti con i propri sentimenti. L’adrenalinica conclusione dell’appassionante saga di Ryan Graudin, iniziata con Wolf. La ragazza che sfidò il destino. Un romanzo straordinario dal finale travolgente, in cui l’arma più letale non è quella capace di uccidere, ma quella in grado di condizionare interi popoli.



martedì 9 maggio 2017

"Noi siamo tutto" di Nicola Yoon

Buon pomeriggio lettori,
prima di mettermi a cercare un dolce da preparare con le fragole vi segnalo "Noi siamo tutto" che uscirà per Sperling & Kupfer il 16 maggio.

Titolo: "Noi siamo tutto"
Autrice: Nicola Yoon
Casa editrice: Sperling & Kupfer
Pagine: 320
Prezzo: 17,90
In arrivo: 16 maggio
TRAMA
Madeline è allergica al mondo. Soffre infatti di una patologia tanto rara quanto famosa che non le permette di entrare in contatto con il mondo esterno: per questo non esce di casa, non l’ha mai fatto in diciassette anni. Le uniche persone che può frequentare sono sua madre e la sua infermiera Carla. Ma un giorno un camion di traslochi si ferma nella sua via.
Madeline è alla finestra quando vede… lui. Il suo nuovo vicino.
Alto, magro e vestito di nero dalla testa ai piedi: maglietta nera, jeans neri, scarpe da ginnastica nere e un berretto nero di maglia che gli nasconde i capelli. Il suo nome è Olly.
I loro sguardi si incrociano. E anche se nella vita è impossibile prevedere tutto, Madeline in quell'esatto momento prevede che si innamorerà di lui. Anzi ne è sicura. Come è quasi sicura che sarà un disastro. Perché, per la prima volta, quello che ha non le basta più. E per vivere anche un solo giorno perfetto è pronta a rischiare tutto. Tutto.

Che ne pensate? A me la trama sembra molto interessante 😊 
Se avete un dolce facile da preparare con le fragole fatemelo sapere 😘


mercoledì 3 maggio 2017

"Rientro da Milano e alcune segnalazioni"

Buongiorno lettori,
lunedì sono tornata da Milano e chi mi segue su Instagram avrà già visto qualche foto che ho scattato in quei giorni. Ho fatto anche qualche acquisto, la maggior parte a Primark, che adoro 😍
Piano piano metterò anche le foto delle cosine che ho preso.
Passiamo ai libri, oggi vi parlo del libro dell'autrice Anonima Strega che esce proprio oggi, un paranormal romance autoconclusivo che si mescola con l'horror, il thriller e la scifi ma vi segnalo anche altre storie che sono già uscite o che devono ancora arrivare.

 

Titolo: "Lo sapevi che I love you?"
Autrice: Estelle Maskame
Casa editrice: Salani
Pagine: 400
Prezzo: 14,90 - ebook: 6,99
In arrivo: 4 maggio
La sedicenne Eden Munro decide di trascorrere l'estate con il padre a Santa Monica, in California. Inizia così la sua avventura in un mondo nuovo, completamente diverso dal suo. I genitori di Eden sono divorziati e ognuno ha seguito la sua strada. Il padre si è risposato, e la ragazza si trova a dover fare amicizia con i tre figli della nuova moglie, divorziata dal precedente marito. Il maggiore è Tyler Bruce, un adolescente inquieto con un carattere forte e un ego smisurato, completamente diverso da Eden. Quando il gruppo degli amici di Tyler decide di accogliere Eden, per lei inizia un'avventura in un mondo tutto da scoprire. La ragazza fa molta fatica a rapportarsi con Tyler, ma più cerca di scoprire la verità su di lui, più ne rimane affascinata...

Mi sono fermata a leggere la trama di questo libro attratta dalla cover, soprattutto dal suo colore, e devo dire che la storia non mi sembra affatto male.


Titolo: "Piccole grandi cose"
Autrice: Jodi Picoult
Casa editrice: Corbaccio
Pagine: 492
Prezzo: 18,90 - ebook: 9,99
Da più di vent'anni, Ruth Jefferson è infermiera ostetrica al Mercy-West Haven Hospital. Durante il proprio turno, mentre sta effettuando il check-up di un neonato, viene improvvisamente allontanata: i genitori di Davis sono bianchi suprematisti e non vogliono che Ruth, afroamericana, tocchi il bambino. L'ospedale soddisfa la loro richiesta di impedire a Ruth di avvicinarsi a Davis, ma il giorno successivo il piccolo ha delle complicanze cardiache proprio mentre Ruth è l'unica ostetrica in servizio. Intervenire oppure no? Obbedire all'esplicito divieto di toccare il bambino oppure al dovere etico di soccorrerlo? Ruth esita prima di effettuare il massaggio cardiaco, il bimbo muore e lei finisce per essere accusata di omicidio colposo. Kennedy McQuarrie, avvocatessa bianca, sceglie di impostare una linea difensiva che escluda a priori l'ipotesi di razzismo nei confronti dell'infermiera. Sarà la scelta giusta? Ruth e l'avvocatessa faticano a trovare un modo di intendersi, ma la vicenda giudiziaria si rivelerà infine utile a entrambe per capire molto di più di se stesse e soprattutto per guardare il mondo da una nuova prospettiva.
 

Titolo: "Il giorno che aspettiamo"
Autrice: Jill Santopolo
Casa editrice: Nord
Pagine: 388
Prezzo: 16,60 - ebook: 9,99
In arrivo: 22 maggio
Una luminosa mattina di fine estate, un ragazzo e una ragazza s'incontrano all'università, a New York, e s'innamorano. Sembra l'inizio di una storia come tante, ma quel giorno è l'11 settembre 2001 e, mentre la città viene avvolta da un sudario di polvere e detriti, Gabe e Lucy si baciano e si scambiano una promessa. E due vite si fondono in un unico destino. Tredici anni dopo, Lucy è a un bivio. E sente la necessità di ripercorrere con Gabe le tappe fondamentali della loro relazione, segnata da scelte che li hanno condotti lungo strade diverse, lungo vite diverse. Scelte che tuttavia non hanno mai reciso il legame profondo che li ha uniti per tutti quegli anni. Così Lucy gli parla dei loro primi mesi insieme. Del loro amore intenso, passionale, unico. In una parola: puro. E poi di come Gabe avesse infranto quella purezza, decidendo di partire, di andarsene da New York per accettare l'incarico di fotografo di guerra in Iraq. Perché lui sentiva di doverlo fare, perché ciò che accadeva nel mondo era più importante di loro. Una scelta che aveva aperto nel cuore di Lucy una ferita che lei pensava non sarebbe guarita mai. E che, invece, era stata curata da Darren, l'uomo che lei avrebbe scelto di sposare. Eppure quella ferita si riapriva ogni volta che Lucy riceveva una mail o una telefonata da Gabe, e ogni singola volta che lo aveva rivisto nel corso degli anni. Poi era arrivata quella volta, era arrivato quel giorno... Lucy custodisce un ultimo segreto, ed è giunto il momento di rivelarlo a Gabe. Sono state tutte le loro scelte a condurli fin lì. Adesso un'altra, ultima scelta deciderà il loro futuro.


Titolo: "Eppure cadiamo felici"
Autore: Enrico Galiano
Casa editrice: Garzanti
Pagine: 300
Prezzo: 16,90 - ebook: 8,99
Il suo nome esprime allegria, invece agli occhi degli altri Gioia non potrebbe essere più diversa. A 17 anni nasconde la sua bellezza sotto vestiti ingombranti e a scuola si sente un'estranea. A lei non interessano le mode e le feste. Ha invece una passione speciale di cui non ha mai parlato con nessuno: collezionare parole intraducibili di tutte le lingue del mondo. Fino a quando una notte, in fuga dall'ennesima lite dei suoi genitori, incontra un ragazzo che dice di chiamarsi Lo. A mano a mano che i due chiacchierano, Gioia per la prima volta sente che qualcuno è in grado di comprendere il suo mondo. Un bar chiuso diventa il luogo speciale dei loro incontri sempre più intensi. L'amore scoppia senza preavviso. Ma Lo un giorno scompare. Gioia è l'unica a poter capire gli indizi che lui ha lasciato, eppure per seguirli deve fare una scelta. Deve imparare che il verbo amare racchiude mille e mille significati diversi.

Sono molto incuriosita da questa storia 😊 

Può un breve viaggio attraverso il caos ribaltare gli amori di una vita?

Titolo: "Pandemonium Road"
Autrice: Anonima Strega
Editore: Self Publishing
Pagine: 264
Prezzo: 10,99 - ebook: 1,99
Tessa ha deciso di trasferirsi al nucleo Trenta per togliersi dalla testa Raoul, l’uomo irraggiungibile che si è preso cura di lei quando una pandemia ha decimato la popolazione terrestre, ora accentrata in un’unica strada che attraversa l’Europa. Raoul è a capo di un’organizzazione del nucleo Dieci e sta cercando di arginare i danni provocati da un contagio che si attacca al cervello, nutrendosi di pensieri. Gli umani infettati sono mine vaganti e si comportano come zombie, per cui Tessa non si stupisce quando Raoul le invia uno dei suoi collaboratori affinché la riporti indietro. O forse questo amore non è più così platonico?

Jacko è un musicista che vive al nucleo Venti da quando è sbarcato dalle vecchie Americhe. Uno dei transatlantici che recuperano uomini sui continenti più desolati lo ha portato sulla Pandemonium Road con la sua ragazza Aisha, e insieme hanno iniziato una nuova vita. Ma il destino di Jacko è segnato e il contagio lo attende dietro l’angolo del garage. L’organizzazione del Dieci, però, sa benissimo che alcuni infettati possono guarire grazie a un misterioso programma di recupero. Cosa, di preciso, Raoul metterà a rischio, nel momento in cui deciderà di affidare il caso a un collaboratore che è di strada?


Il proponimento dell'autrice è che i lettori ci si approccino come se stessero guardando una serie tv.