lunedì 28 marzo 2016

Recensione "Imbalance" di Valeria Diurno e Luisa Scrofani

 

Titolo: "Imbalance (Saga Vol.1)"
Autrici: Valeria Diurno & Luisa Scrofani
Editore: Self Publishing 
Pagine: 274
Prezzo ebook: 2,99
Clicca qui per acquistare Imbalance (Imbalance Saga Vol. 1)
TRAMA
Aylin ha ventidue anni, è bella, brillante e, seguendo le orme del padre, studia alla Columbia University di New York per diventare un architetto di successo. Katy e Stephanie sono le sue migliori amiche. La prima studia al college mentre la seconda gestisce un bar a San Francisco, dove tutte e tre sono cresciute.
L'estate è alle porte e, dopo mesi di studio lontana da casa, Aylin torna in città. Il suo programma per l'estate prevede tanto divertimento con le amiche ma anche una buona dose di lavoro. Deve infatti portare a termine un progetto per l'università insieme a Samuel, un affascinante compagno di studi che passerà con lei parte delle vacanze estive. Quello che Aylin non sa è che la sua vita sta per cambiare, svelando un enorme segreto legato alla sua nascita e alla sua vera natura ma anche alla verità sul nostro mondo, creato e regolato dalle forze sovrannaturali di creature misteriose: i Seraphim e i Nephilim.

RECENSIONE 
Imbalance di cui ho amato subito la cover è un libro che mi è piaciuto, ma non fino in fondo.
Gli elementi che ho apprezzato di più sono stati la forte amicizia che lega le tre amiche, l'idea che l'equilibrio del nostro mondo sia regolato dalle forze opposte di Seraphim e Nephilim, il personaggio di Sophie che contribuisce a dare un po' di pepe alla storia, perché trama fin da subito contro le tre amiche, Aylin in particolare e infine il segreto di quest'ultima che potrebbe essere pericoloso se venisse alla luce. I temi dominanti in questo primo capitolo sono l'amore e i rapporti tra le diverse coppie, quindi vediamo Aylin all'inizio alle prese con i suoi dubbi riguardanti Samuel, il suo collega di studi, perché non sa se il suo amore è contraccambiato, Stephanie che è single e a volte per questo soffre, finché non si imbatte in un bellissimo ragazzo, Katy che ha paura di portare la sua storia alla luce e Sophie che non si sente del tutto desiderata dal suo ragazzo e con lo scorrere delle pagine vediamo l'evoluzione di queste storie. Questa scelta non mi è piaciuta del tutto perché mi è mancata l'azione che attendevo in ogni capitolo e la componente fantasy che non è così centrale, se non alla fine quando le cose cominciano davvero a farsi interessanti, ed è un peccato perché molto spesso mi sono annoiata. Un altro elemento che non mi è piaciuto è stato la perfezione di tutti i personaggi, troppo belli fisicamente mentre avrei preferito che fossero più caratteristici.
Se la componente romantica fosse stata bilanciata da quella fantasy questo libro mi sarebbe piaciuto molto di più, ma resta comunque il fatto che leggerò il seguito perché la conclusione preannuncia l'inizio dell'azione, ma anche perché spero che vengano descritte le vere sembianze delle potenti creature e che vengano spiegati con calma i loro poteri.



LE AUTRICI
Valeria Diurno nasce a Rapallo, in provincia di Genova, il 29.12.1983. Nel 2003 si diploma in scienze sociali. Maria Luisa Scrofani nasce a Seriate Bergamo il 5.4.1980. Nel 2000 prende il Diploma Magistrale. Entrambe oggi vivono a Vasto. A parte la residenza sembra che non ci sia altro punto di incontro tra loro se non fosse che, grazie alla sorella della prima, amica della seconda, le due si incontrano. Hanno caratteri opposti – solare e spigliata Luisa, silenziosa e riservata Valeria – due vite piatte che stanno loro strette e tanta voglia di fare qualcosa di diverso, di importante. Partendo da questo e dalla viscerale passione per il fantasy – la saga The Vampire Diaries in primis – si avvicinano e, nei lunghi pomeriggi passati a raccontarsi delle loro passioni e dei loro sogni, si scoprono sempre più unite. Discutono a lungo delle scelte letterarie degli ultimi romanzi fantasy, delle saghe tv americane senza riuscire a trovare, nelle produzioni degli ultimi anni, qualcosa che veramente le appassioni come era successo per i romanzi di Lisa Jane Smith e della serie che ne era stata tratta. Decidono quindi di mettersi in gioco e scrivere insieme una storia. Imbalance è il risultato di questa avventura letteraria intrapresa a quattro mani. Un romanzo nel quale c’è molto di loro. Basti pensare che l’universo al quale hanno dato vita si basa sul continuo compromesso tra forze in equilibrio. Notte e giorno, sole e luna, Seraphim e Nephilim. E, tra le righe, Valeria e Luisa.


2 commenti:

  1. Non lo conoscevo, ma sembra davvero interessante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice di averti fatto conoscere un libro che ti incuriosisce :)

      Elimina