giovedì 31 dicembre 2015

"Happy New Year"

Il 2015 è ormai agli sgoccioli. E' stato un anno con momenti belli, ma anche con moltissimi momenti brutti... ne capitava una ogni giorno praticamente. Spero che il 2016 spazzi via la frase che ho pensato più spesso (mainagioia) e mi porti tante cose belle e tanti sorrisi ed è lo stesso augurio che faccio anche a voi carissimi lettori, ma oltre a questo volevo ringraziarvi per esservi aggiunti come followers, per esservi fermati a commentare (adoro leggere le vostre opinioni) o anche solo a farmi una visitina. 1000 volte grazie <3  
Volevo anche dirvi quali sono stati i libri  di questo 2015 che ho amato alla follia e quello che invece mi sono trascinata per settimane. 

BEST BOOKS


PEGGIOR LIBRO
 

Quali sono stati i vostri best books del 2015? e i peggiori?
Per finire, vi auguro un 2016 pieno di ottime letture.
Un bacione enorme e divertitevi stasera <3


mercoledì 30 dicembre 2015

"Giveaway - Un solo istante" di Erika Castigliano


Cari lettori,
se il 20 dicembre eravate passati a leggere il blog e pensavate di leggere, una volta uscito, Un solo istante continuate a leggere questo post :)
L'autrice ha messo in palio 3 copie ebook del romanzo e anche un bel segnalibro!!!


Per partecipare cliccate QUI.
Avete tempo fino al 7 gennaio alle ore 20 e per provare a vincere dovete mettere Mi Piace alla pagina dell'autrice e sulla pagina FC Design, condividere l'evento sulla vostra bacheca FB taggando due amici e lasciare una frase d'amore scritta da voi sulla bacheca dell'evento... comunque trovate tutte le istruzioni cliccando su link che vi ho messo prima.
Spero di avervi dato una fantastica notizia ^__^


domenica 27 dicembre 2015

"Regali di Natale"

Buona domenica lettori,
com'è stato il vostro Natale?
Io l'ho passato insieme alla mia famiglia ed è stato molto piacevole. Avete ricevuto dei libri? *_*
Io sì, infatti sono troppo felice :D  Ora ve li mostro.


Il libro segreto di Dante è stato una sorpresa. La trama m'ispira anche perché rientra proprio nei miei gusti.

 

Titolo: "Il libro segreto di Dante"
Autore: Francesco Fioretti
Casa editrice: Newton Compton
Pagine: 288
Prezzo: 5,90
TRAMA
Dante è davvero stato ucciso dalla malaria, come tutti a Ravenna credono? Oppure qualcuno aveva dei motivi per desiderare la sua morte e la scomparsa di un segreto insieme a lui? Tormentati da questo dubbio, la figlia del poeta, suor Beatrice, un ex templare di nome Bernard e un medico, Giovanni da Lucca, iniziano una doppia indagine per fare chiarezza su quanto è accaduto. Cercano con fatica di decifrare un messaggio in codice lasciato da Dante su nove fogli di pergamena e intanto si mettono sulle tracce dei suoi presunti assassini, scoprendo che molti nutrivano una profonda avversione per il poeta. Non sarà facile trovare la chiave del segreto occultato nella Commedia e scoprire chi voleva impedire che l’opera fosse terminata. Ma perché l’Alighieri aveva deciso di nascondere con così grande cura gli ultimi tredici canti del Paradiso?
Teoremi raffinati, intrighi complessi e verità da svelare si celano tra i versi delle tre cantiche, come l’identità del Veltro, o l’annuncio dell’arrivo di un misterioso vendicatore…
Sullo sfondo storico della crisi politica ed economica del Trecento, Il libro segreto di Dante intreccia vicende reali e personaggi di fantasia, tessendo trame piene di mistero e inquietanti interrogativi.

La verità sul caso Harry Quebert è uno dei libri che desideravo. Mi è stato regalato dalle mie amiche: grazie ragazze <3   Ho letto recensioni sia positive che negative e ne ho sentito tanto parlare... io vi farò sapere. La trama mi piace davvero tanto, quindi mi auguro di rientrare tra i lettori che hanno amato questo libro.
 
 
Titolo: "La verità sul caso Harry Quebert"
Autore: Joel Dicker
Casa editrice: Bompiani
Pagine: 784
Prezzo: 14,00
TRAMA
Estate 1975. Nola Kellergan, una ragazzina di 15 anni, scompare misteriosamente nella tranquilla cittadina di Aurora, New Hampshire. Le ricerche della polizia non danno alcun esito. Primavera 2008, New York. Marcus Goldman, giovane scrittore di successo, sta vivendo uno dei rischi del suo mestiere: è bloccato, non riesce a scrivere una sola riga del romanzo che da lì a poco dovrebbe consegnare al suo editore. Ma qualcosa di imprevisto accade nella sua vita: il suo amico e professore universitario Harry Quebert, uno degli scrittori più stimati d’America, viene accusato di avere ucciso la giovane Nola Kellergan. Il cadavere della ragazza viene infatti ritrovato nel giardino della villa dello scrittore, a Goose Cove, poco fuori Aurora, sulle rive dell’oceano. Convinto dell’innocenza di Harry Quebert, Marcus Goldman abbandona tutto e va nel New Hampshire per condurre la sua personale inchiesta. Marcus, dopo oltre trent’anni deve dare risposta a una domanda: chi ha ucciso Nola Kellergan? E, naturalmente, deve scrivere un romanzo di grande successo. La verità sul caso Harry Quebert è un fiume in piena, travolge il lettore e lo calamita dalla prima all’ultima pagina. E' il giallo salutato come l’evento editoriale degli ultimi anni: geniale, divertente, appassionante, capace di stregare prima la Francia, poi il mondo intero.

Il segno è un regalo di mamma ed è un altro libro che desideravo parecchio. Ne avevo parlato ad agosto nel post dedicato agli arrivi di settembre perché la trama era affascinante e poi era anche consigliato da Stephen King, quindi cosa volere di più? ;)

  
 
Titolo: "Il segno"
Autrice: Sarah Lotz
Casa editrice: Nord
Pagine: 464
Prezzo: 18,00
In arrivo: 10 settembre
TRAMA
12 gennaio 2012, il giorno che ha cambiato la Storia. Il giorno in cui quattro aerei di linea si sono schiantati al suolo: in quattro continenti diversi e quasi nello stesso istante. Nessun atto di terrorismo, solo un’assurda, tragica fatalità. O forse no. Perché, contro ogni logica, in tre casi ci sono stati dei superstiti. Tre bambini, usciti senza nemmeno un graffio dai rottami. E ben presto quei bambini sono diventati prima un mistero inspiegabile, poi un enigma inquietante. Nel disastro aereo in Giappone, infatti, un altro passeggero è sopravvissuto all’impatto, sebbene solo per pochi istanti, riuscendo a registrare un messaggio vocale sul cellulare: «Eccoli… Il bambino… Il bambino guarda i morti, ossignore quanti sono... Presto ce ne andremo tutti quanti... Il bambino non deve…»
Sono passati anni da quel maledetto giorno, eppure i Tre – come sono stati chiamati i bambini superstiti – sono ancora al centro del dibattito mondiale. Per fare luce sul mistero, alla giornalista Elspeth Martins non rimane che raccogliere tutte le informazioni disponibili, comprese le interviste rilasciate nel corso del tempo da chi si è preso cura di loro dopo gli incidenti aerei. E una cosa ben presto risulta chiara. I Tre hanno una forte influenza su chi sta loro vicino. A volte è un’influenza positiva, a volte invece è come se emanassero una forza malefica. E più Elspeth indaga sulla storia dei Tre, più gli interrogativi si accavallano. Chi sono – o cosa sono − davvero quei bambini? Una semplice anomalia statistica? Messaggeri di Dio, inviati sulla terra per uno scopo ancora oscuro? O il Segno premonitore della fine dei tempi? Molte domande, una sola risposta: questo romanzo.
 
I delitti della settimana santa è un altro libro che non mi aspettavo proprio, ma sono felice di averlo ricevuto perché anche lui rientra nei miei gusti :)
 
 
Titolo: "I delitti della settimana santa"
Autore: Santiago Roncagliolo
Casa editrice: Garzanti
Pagine: 283
Prezzo: 8,90
TRAMA 
Perù, la città di Ayacucho ha appena festeggiato l'ultimo giorno del Carnevale quando si levano le grida di terrore del contadino Mayta: nella stalla della sua fattoria c'è il cadavere di un uomo. Il corpo è deformato dal fuoco, ma sulla fronte si riconosce distintamente il segno di una croce. A indagare viene chiamato Félix Chacaltana Saldívar, pubblico ministero di Lima. Chacaltana è uomo ligio ai regolamenti e fiducioso nelle istituzioni ma, non appena inizia a investigare, si trova proiettato in una situazione oscura, che gli sfugge di mano. A comandare sono i capi militari determinati a chiudere il caso come un incidente, per non suscitare preoccupazioni in vista delle elezioni imminenti. Ma Chacaltana non può tirarsi indietro: a imporglielo è non solo la sua coscienza, ma un'ondata di morte che sembra non aver fine. Prima un detenuto di Sendero Luminoso, poi lo stesso Mayta, poi un sacerdote. Tutti uccisi orribilmente, seguendo un percorso ideale che lascia sui loro corpi simboli che riconducono alla Quaresima e alla settimana santa. Barcamenandosi tra potere militare e giudiziario, popolazione inerte e ostile, Chacaltana scaverà nel passato torbido della regione, svelando torture e atti di violenza. Fino alla inimmaginabile verità.
Vincitore del prestigioso Premio Alfaguara de Novela e in testa alle classifiche spagnole per mesi con oltre 200.000 copie, I delitti della settimana santa è il nuovo fenomeno letterario della stagione spagnola. Un romanzo impossibile da posare, un thriller che non lascia scampo, dove ritmo e suspense si fondono mirabilmente a creare una macchina narrativa dal meccanismo perfetto. 
 
Fatemi sapere se li avete già letti e poi, se vi va, raccontatemi quali libri avete ricevuto *__* 
 

giovedì 24 dicembre 2015

"Buon Natale"


Vi auguro di passare un bellissimo Natale e di ricevere tantissimi libri <3 <3
Ci risentiamo tra qualche giorno :)

Designed by Freepik

domenica 20 dicembre 2015

"Il Siberiano" & "Un solo istante"

Manca pochissimo a Nataleeee, siete pronti? Avete comprato i regali? avete pensato a cosa preparare per il pranzo di Natale? ma soprattutto avete consegnato ad amici e parenti la lunghissima wishlist con tutti i libri che desiderate?  Io sì e mi sono anche fatta un autoregalo... appena arriva ve lo faccio vedere così mi dite se lo avete già letto ;)

Oggi vi segnalo due libri, un dark contemporary romance che potete già acquistare e un libro che uscirà i primi di gennaio.

Questo romanzo contiene situazioni inquietanti, scene molto forti, violente, esplicite e un linguaggio crudo. Non adatto a minori o persone particolarmente sensibili o suscettibili. Leggerlo potrebbe scioccarvi, persino disturbarvi.

Titolo: "Il Siberiano"
Autrice: Giovanna Roma
Editore: Self Publishing
Pagine: 347
Prezzo ebook: 1,99
TRAMA
Sono stato tradito dal mio migliore amico.
Maksim non ha ben chiaro contro chi ha dichiarato guerra.
È giunto il momento di un cambio al vertice, di pagare per i propri errori.
Lacrime di sangue righeranno le guance della sua bella Katerina.
Non supererà mai il dolore che gli infliggerò. Ha avuto l’audacia di tradirmi ancora, ma scoprirà sulla sua pelle che sarebbe stato meglio non essere ritrovati dal Siberiano.



Titolo: "Un solo istante"
Autrice: Erika Castigliano
Pagine: 211
Prezzo: 2,99
TRAMA
Può un solo istante cambiare la vita?
Questo è quello che è successo a Gabriele e Francesca. Cresciuti l’uno ad un passo dall’altra senza mai avvicinarsi, fino al giorno in cui il destino ha dato loro una mano. Da quel momento le loro vite si sono intrecciate inevitabilmente.

Il passato di Gabriele, però, ancora troppo invadente, porterà i due a fare delle scelte difficili. Ad allontanarsi forse per sempre. Solo il coraggio e la consapevolezza di un vero sentimento potrà scalfire un cuore spezzato, che ha smesso di credere in qualcosa di così grande come l’amore. 


Fatemi sapere che cosa ne pensate di entrambe :)

giovedì 17 dicembre 2015

Recensione "Four" di Veronica Roth

 
 Ho un nuovo nome, il che significa che posso essere una persona nuova. (...) Una persona finalmente pronta a combattere. Quattro.

Titolo: "Four"
Autrice: Veronica Roth
Casa editrice: De Agostini
Pagine: 304
Prezzo: 14,90
TRAMA
Quando per Tobias Eaton arriva il Giorno della Scelta, il ragazzo non ha dubbi: vuole lasciare la fazione che per sedici anni è stata la sua prigione e scappare dalla furia del padre violento. Per il suo nuovo inizio sceglie gli Intrepidi, perché desidera imparare da solo a sconfiggere le proprie paure e a essere coraggioso.
Con un nuovo nome, “Quattro” comincia l’addestramento che lo porta a scalare la classifica degli iniziati e ad attirare su di sé l’interesse delle più alte sfere dirigenziali, che lo vorrebbero trasformare nel più giovane capofazione che negli Intrepidi abbiano mai avuto. Ma è davvero così… oppure c’è qualcosa di più inquietante dietro gli intrighi dei leader Intrepidi? Due anni dopo, Quattro – disgustato dalle trame della sua fazione – è pronto a fare la propria mossa e a lasciarsi tutto alle spalle, ma l’arrivo di una giovane iniziata cambia ogni cosa. Perché, grazie a lei, Quattro scopre un lato di sé che non credeva di possedere. Grazie a lei, potrebbe tornare a essere semplicemente Tobias. 

RECENSIONE 
Leggere Four è stato come rivivere le emozioni provate con Divergent. Ho avuto lo stesso coinvolgimento  sperimentato con la storia di Tris e in un certo senso penso dipenda dal fatto che Quattro ha molto in comune con Tris derivato dalla fazione di origine che cresce le persone in un certo modo, per cui quando Quattro sta per entrare ed entra negli Intrepidi ha pensieri e motivazioni simili a Tris.
Il personaggio di Tobias mi era già entrato nel cuore attraverso gli occhi di Tris e leggere la storia dal suo punto di vista è stata la conferma che io amo questo personaggio.
Nel capitolo "Trasfazione" entriamo nella vita abnegante di Tobias fatta di paura, violenza domestica, tristezza e solitudine e conosciamo il momento in cui in lui scatta la molla per sfuggire, almeno fisicamente, dal padre; in "Iniziato" vediamo la sua entrata negli Intrepidi, la sua opinione quando si tratta di colpire una ragazza, il rapporto con gli altri e si scoprono le origini della sua antipatia per Eric; in "Figlio" escono i primi dubbi legati ad alcuni aspetti della fazione, il suo pensiero nei confronti della violenza, della visione completamente diversa rispetto a quella di Eric sul tema Iniziati e il ritrovamento di una persona che non si sarebbe mai aspettato di rivedere; in "Traditore" svela gli altarini e conosce Tris; infine ci sono tre episodi legati alla storia di Tris.
Come sempre l'autrice è riuscita a far emergere tutte le emozioni del protagonista ed è stato interessante scoprire l'origine di alcune paure di Quattro, il suo approccio con le ragazze che mi ha fatto sorridere, la sua crescita in tutti i sensi, i primi pensieri e i primi approcci con Tris. 
Spero di leggere presto altri libri di questa giovane autrice.


L'AUTRICE 
Veronica Roth si è laureata in scrittura creativa presso la Northwestern University e ha esordito giovanissima proprio con Divergent, scritto rubando il tempo agli esami. Ora ha ventidue anni, vive vicino a Chicago e fa la scrittrice a tempo pieno. Divergent è il suo romanzo d'esordio: pubblicato negli Stati Uniti nel maggio 2011, è rimasto nelle top ten dei libri più venduti per tre mesi consecutivi. 

lunedì 14 dicembre 2015

"Luna di notte" & "Il Corvo Rosso dell'Alta Società"

Buongiorno,
stamattina ho fatto visita ai Carabinieri perché a mia sorella hanno rubato il cellulare :(
Non ci si fa mancare niente insomma XD

Oggi vi segnalo due libri: il seguito de Le Spose della Notte dell'autrice Anonima Strega e un urban fantasy con tinte sovrannaturali e un po' dark.

È possibile, senza magia, redimere il Male?

Titolo: "Luna di notte - Le Spose della Notte 2"
Autrice: Anonima Strega
Editore: Self
Pagine: 211
Prezzo ebook: 0,99
In arrivo: 18 dicembre
TRAMA
I maghi e le streghe che si sono scontrati nella notte del solstizio sono condannati dall’Alto Consiglio per aver agito in modo discutibile. A Dunia è imposta una pericolosa punizione esemplare: una Luna nella prigione magica con Elias. Qui, secondo le istruzioni di Jeremiah, affascinante membro del Consiglio legato alla Cabala, dovrà spingere il nemico a gettarsi nel burrone dell’oblio, per restituirlo alla comunità magica con tutti i suoi poteri e un’identità ripulita. La caverna è dominata da un’entità demoniaca che toglie ai prigionieri ogni possibilità di usare la magia, e che si dichiara intenzionata a proteggere Dunia, impedendole tuttavia di fuggire da quello che fino a quel momento pensava fosse il rivale peggiore. Ma quali sono le reali intenzioni del misterioso Jeremiah?

È preferibile aver letto in precedenza Le Spose della Notte, ma i primi capitoli presentano rapidi raccordi che rendono comprensibile la trama anche a chi non è ancora in possesso del volume 1.


Titolo: "Il Corvo Rosso dell'Alta Società"
Autore: Daniele Imbornone
Casa editrice: GDS
Pagine: 206
Prezzo ebook: 2,99
TRAMA 
Saypherius Redcrow è un persecutore al servizio di un regno del dopo trapasso dove lui insieme alla sua classe, i persecutori per l’appunto, si occupa di recuperare le anime di coloro che sono destinati alla morte.
Al termine di un allontanamento dal mondo civilizzato durato 500 anni, Sayph viene richiamato alla capitale per un incontro con l’Alta Società, un consiglio di ricchi, potenti e strafottenti uomini che governano il mondo di sopra, dove gli viene proposta l’occasione di tornare ad essere ciò che un tempo era stato. Sayph declina l’offerta per non essere tormentato dal suo passato pieno di pena, ma alla fine accetta sotto la spinta del supremo imperatore in persona e della promessa che, alla fine del periodo di quattro mesi durante il quale opererà, troverà la risposta alla sua più grande domanda.
L’attività dei persecutori è molto complessa, lunga e stressante, ma Sayph è il migliore nel suo campo e non ha intenzione di deludere il sovrano che si fida di lui. I problemi iniziano quando Sayph prende in custodia una ragazza che assomiglia molto alla sua defunta moglie.
Con lei, tutti i suoi principi verranno messi in discussione.

Entreranno nella vostra wishlist? :)
 

venerdì 11 dicembre 2015

"In arrivo a gennaio - seconda parte"

Buongiorno,
come promesso eccomi con la seconda parte degli arrivi di gennaio che mi hanno colpita. Alcuni libri non hanno ancora una cover, ma volevo comunque farveli vedere.


Titolo: "Lo spirito del male"
Autore: Roberto Blandino
Casa editrice: Leone Editore
Pagine: 384
Prezzo: 12,90
TRAMA
Un feroce assassino rapisce e tortura a morte i vertici dei servizi segreti italiani e lancia il suo ultimatum: vuole il potere delle Grotte Alchemiche. Alessandro De Angelis, colonnello dell’Aisi, aiutato da due agenti della Cia e da suo cognato Gabriel Delacroix, appartenente al Servizio d’Informazione del Vaticano, raccoglierà la sfida. Dai magici punti focali di Torino comincerà una spericolata caccia al misterioso criminale, tra riti arcani, esseri mitologici e scontri con entità demoniache.
 
Apri gli occhi 
 
Titolo: "Apri gli occhi"
Autore: Matteo Righetto
Casa editrice: TEA
Pagine: 132
Prezzo: 12,00
TRAMA  
È una mattina fredda e piovosa quella che Luigi e Francesca scelgono per partire insieme. L'idea è di passare un fine settimana in montagna da soli, lontano dal frastuono della città e dalla confusione delle loro vite. Perché Luigi e Francesca un tempo sono stati amici, fidanzati, sposati. Ma poi la loro vita insieme è finita, spezzata definitivamente da un evento che ha segnato in maniera indelebile il loro destino. Ed è proprio per fare i conti con quel passato che non accenna a scomparire che quella mattina partono, salutando i rispettivi nuovi compagni di vita per affrontare insieme un dolore troppo grande per essere superato. Quella di Luigi e Francesca sarà un'esperienza bellissima anche se dolorosa, difficile eppure necessaria.  
 
 La bambina che non sapeva piangere 

Titolo: "La bambina che non sapeva piangere"
Autrice: Elda Lanza
Casa editrice: Salani
Pagine: 240
Prezzo: 13,90
TRAMA
Max Gilardi viene contattato da un amico di famiglia, Giancarlo Rinaldi, perché si occupi di un caso che agli occhi dei media è già abbondantemente risolto. Si tratta di Gilla Floris, la madre della figlia di Rinaldi, accusata di aver ucciso il barone suo padre (che non vedeva da vent'anni) sparandogli tre volte nel giorno del loro ricongiungimento. Gilla è in una sorta di coma vegetativo dal momento dell'omicidio: è stata trovata urlante, abbracciata al cadavere insanguinato del padre, e da quel giorno non parla, non guarda, non reagisce agli stimoli....  
 

Titolo: "Invisibili"
Autori: Andrea Cremer & David Levithan
Casa editrice: Newton Compton
Pagine: 352
Prezzo: 9,90
TRAMA 
Stephen è abituato a non essere notato. È nato così. Invisibile. A causa di una maledizione. Elizabeth ha desiderato spesso di essere invisibile. Se la gente non ti vede, nessuno può ferirti. Quando i due si incontrano però, qualcosa cambia per sempre nelle loro vite. Stephen si accorge con stupore che Elizabeth riesce a vederlo, ed Elizabeth si rende conto che desidera essere vista da Stephen, che non ha paura di mostrarsi a lui. Cosa sta succedendo? Da dove ha origine la maledizione che pesa sulla famiglia di Stephen? All'improvviso i ragazzi si ritrovano catapultati in un mondo segreto popolato da maghi e stregoni, di fronte a una scelta difficile, che mette in gioco il loro amore e le loro vite.  

Aspetto i vostri commenti <3  
 

giovedì 10 dicembre 2015

"In arrivo a gennaio - prima parte"

Buongiorno,
in questi giorni sono andata a curiosare tra le nuove uscite che ci aspettano nel 2016 e ho trovato molte trame interessanti.
Per alcune non è ancora stata scelta una cover, quindi vedrete la copertina originale e per alcuni ancora non è nota la data di uscita.
Cominciamo perché sono curiosa di sapere cosa ne pensate :)


Titolo: "Una presenza in quella casa"
Autrice: Paige McKenzie
Casa editrice: Giunti
Collana: Y
Pagine: 304
Prezzo: 16,00
In arrivo: 20 gennaio
TRAMA
Tutto comincia nel 2010, quando una sedicenne simpatica e carina posta su YouTube un brevissimo filmato: "Ragazzi, so che vi sembrerà strano" e confessa il sospetto che la casa in cui si è appena trasferita con la madre sia infestata dai fantasmi. La madre non le crede e lei decide di documentare il fenomeno scattando foto. Nel giro di pochi anni la serie di brevi filmati che la vedono protagonista diventa uno straordinario successo, con 130 milioni di visualizzazioni e oltre 313.000 follower su Instagram, Twitter, Facebook e YouTube. Il romanzo dona profondità al racconto che ha stregato così tanti seguaci. Sunshine, questo il soprannome della ragazza, percepisce la risata di una bambina, nota oggetti spostati in casa e arriva a convincersi che in passato una bambina di sette anni sia stata affogata nel bagno del piano di sopra. Kat, la madre adottiva con cui Sunshine ha sempre avuto un rapporto molto aperto e affettuoso, insiste nel dire che è tutto frutto di immaginazione e comincia a comportarsi in modo sempre più incomprensibile, inquietante. C'è solo una persona che le dà credito: Nolan, un compagno di liceo che condivide la sua passione per la fotografia ed è disposto ad affiancarla per studiare i vecchi casi di cronaca nel tentativo di capire cosa stia davvero succedendo. La tensione sale inarrestabile e Sunshine capirà che sua madre è in pericolo e ciò che credeva di sapere del proprio passato è tutto da riscrivere.  

Non conoscevo il canale di questa ragazza, ma sono stata subito stregata dalla trama perché è proprio il mio genere. Mi auguro di saltare dal divano quando lo leggerò e di aver fifa come quando mi capita di vedere Mistero.


Titolo: "La notte che ho dipinto il cielo"
Autrice: Estelle Laure
Casa editrice: De Agostini
Prezzo: 14,90
TRAMA 
Per Lucille, diciassette anni e una passione per l'arte, l'amore ha il volto della sorellina Wrenny. Wrenny che non si lamenta mai di niente, Wrenny che sogna un soffitto del colore del cielo. E poi ha il volto di Eden. Eden che è la migliore amica del mondo. Eden che sa la verità. Quella verità che Lucille non vuole confessare nemmeno a se stessa: sua madre se n'è andata di casa e non tornerà. Ora lei e Wrenny sono sole, sole con una montagna di bollette da pagare e una fila di impiccioni da tenere alla larga. Prima che qualcuno chiami i servizi sociali e le allontani l'una dall'altra. Ma è proprio quando la vita di Lucille sta cadendo in pezzi che l'amore assume un nuovo volto: quello di Digby. Digby che è il fratello di Eden, Digby che è fidanzato con un'altra e non potrà mai ricambiare i suoi sentimenti. O forse sì? L'unica cosa di cui Lucille è sicura è che non potrebbe esserci un momento peggiore per innamorarsi...   

Spero mantengano questa cover perché è proprio carina ^__^

 http://api2.edizpiemme.it/uploads/2015/12/566-4780-8_fd7cf5e272c68d24ac39fdb9d2e833f3.jpg   
 Titolo: "La ragazza con la bicicletta rossa"
Autrice: Monica Hesse
Casa editrice: Piemme
Pagine: 300
Prezzo: 17,50
In arrivo: 19 gennaio
TRAMA
È l’inverno del 1943 ad Amsterdam. Mentre i cieli europei sono sempre più offuscati dal fumo delle bombe, Hanneke percorre ogni giorno, con la sua vecchia bicicletta rossa, le strade della città occupata. Ma non lo fa per gioco, come ci si aspetterebbe da una ragazzina della sua età. Hanneke è una “trovatrice”, incaricata di scovare al mercato nero beni ormai introvabili: caffè, tavolette di cioccolato, calze di nylon, piccoli pezzetti di felicità perduta. Li consegna porta a porta, e lo fa per soldi, solo per quello: non c’è tempo per essere buoni in un mondo ormai svuotato di ogni cosa. Perché Hanneke, in questa guerra, ha perso tutto. Ha perso Bas, il ragazzo che le ha dato il primo bacio, e ha perso i propri sogni. O almeno così crede. Finché un giorno una delle sue clienti, la signora Janssen, la supplica di aiutarla, e questa volta non si tratta di candele o zucchero. Si tratta di ritrovare qualcuno: la piccola Mirjam, una ragazzina ebrea che l’anziana signora nascondeva in casa sua… Hanneke, contro ogni buon senso, decide di cercarla. E di ritrovare, con Mirjam, quella parte di sé che stava quasi per lasciar andare, la parte di sé in grado di sperare, di sognare, e di vivere. Un romanzo di lancinante bellezza, che ricorda classici del genere come Storia di una ladra di libri e Il bambino con il pigiama a righe, e racconta la città di Anna Frank e la forza di chi, come Hanneke, ha cercato di sconfiggere l’orrore con il più piccolo, e grande, dei gesti.
Sembra una storia delicata e intensa ed è per questo che mi ha attirato :) 

  
 «Vita degli elfi è al tempo stesso realistico e onirico. Il linguaggio poetico di Muriel Barbery e i suoi accattivanti personaggi faranno innamorare i lettori». La Vie

Titolo: "Vita degli elfi"
Autrice: Muriel Barbery
Casa editrice: edizioni e/o
Pagine: 256
Prezzo: 18,00
In arrivo: 21 gennaio
TRAMA 
Quando l’armonia tra gli esseri viventi si tramuta in disaccordo le stagioni vanno alla deriva e il mondo naturale si ritrova in preda allo scompiglio; gli esseri umani, ormai incapaci di provare empatia e percepire l’incanto, si abbandonano all’odio, alla violenza e alla guerra.

È così che scoppia, sia sulla Terra che nel mondo delle brume, lì dove vivono gli elfi, una battaglia epica tra le forze che aspirano a ristabilire l’armonia nel mondo e quelle che vogliono definitivamente distruggerla. Un esercito di semplici contadini si prepara alla lotta, armato solo della propria antica familiarità con la terra e di un’innata simpatia per la magia. Ma l’umanità non può vincere questa battaglia da sola. La vittoria dipende dall’aiuto degli abitanti di un mondo celato alla vista degli umani. Tutte le speranze sono riposte in Maria e Clara, due ragazzine che grazie ai loro straordinari talenti artistici e al profondo legame con la natura renderanno possibile l’unione degli umani con il regno del soprannaturale.

Il nuovo romanzo di Muriel Barbery, accolto con ampi consensi in Francia nel 2015, è il primo di due libri su Maria e Clara, indimenticabili eroine di un mondo minacciato dall’annientamento. Ricco di personaggi accattivanti, questo romanzo ci racconta una storia intrigante sulle forze del bene e del male e si rivela una commovente meditazione sul potere della natura, della musica, dell’arte e della narrazione.

Scritto dall'autrice del libro L'eleganza del riccio si preannuncia come una bella storia composta da magia e riflessioni.

Titolo: "Una mattina di ottobre"
Autrice: Virginia Baily
Casa editrice: Nord
Pagine: 420
Prezzo: 16,90
TRAMA
Roma, 16 ottobre 1943. È l'alba quando Chiara Ravello esce di casa sotto una pioggia sottile. Si accorge che qualcosa non va nell'istante in cui mette piede nel quartiere ebraico. In mezzo alla piazza c'è un camion su cui sono ammassate diverse persone, tra cui una madre seduta accanto al figlio. Le due donne non si scambiano nemmeno una parola. Basta uno sguardo, e Chiara capisce; all'improvviso, inizia a gridare che quel bambino è suo nipote. Allora i soldati lo fanno scendere e mettono in moto il camion, lasciandoli soli. Roma, 1973. Apparentemente, la vita di Chiara Ravello è tutt'altro che infelice. Abita in un bell'appartamento in centro, ha un lavoro che ama, è circondata di buoni amici. Eppure su di lei grava il peso del rimpianto per quanto accaduto con Daniele, il bambino che ha cresciuto come se fosse suo e che è svanito nel nulla, spezzandole il cuore. Ma, quando si presenta alla sua porta una ragazzina londinese che sostiene di essere la figlia di Daniele, Chiara si rende conto che è arrivato il momento di fare i conti con gli errori commessi, con le decisioni prese per rabbia, coi segreti taciuti troppo a lungo. Perché solo affrontando il proprio passato potrà finalmente trovare la forza di perdonarsi e riannodare i fili di quel legame iniziato una mattina di ottobre di tanti anni prima.  

 undefined

Titolo: "Tutta la verità su Alice"
Autrice: Jennifer Mathieu
Casa editrice: Newton Compton
Pagine: 288
Prezzo ebook: 2,99
In arrivo: 28 gennaio
TRAMA
Tutti sanno che Alice è andata a letto con due ragazzi a una festa. E quando Brandon Fitzsimmons – il quarterback della scuola, bello e famoso – muore in un incidente d’auto, viene fuori che si stava mandando messaggi piccanti con Alice. A scuola già si diceva che Alice fosse una ragazza facile, una poco di buono, e il bagno delle ragazze è costellato di insulti anonimi a lettere cubitali: «Ha abortito lo scorso semestre», «è disposta a fare di tutto per le risposte dell’esame di matematica». Così, dopo la morte di Brandon, la macchina del fango impazzisce. Ma la vita di Alice è davvero nota a tutti? Oppure molti proiettano su di lei i loro più torbidi segreti? Qual è la verità? Solo lei può saperla…
Jennifer Mathieu riesce a raccontare con dissacrante realismo la vita di un’adolescente che si affaccia alla vita adulta. È proprio vero che dei ragazzi non sappiamo niente…

Perfetta la cover per questo libro. 

undefined 

Titolo: "Ogni tuo desiderio è un ordine, bastardo 
Autrice: Victory Storm 
Casa editrice: Newton Compton
Pagine: 320
Prezzo ebook: 4,99
In arrivo: 28 gennaio
TRAMA 
Olivia è a detta di tutti ambiziosa e testarda. Anche la sorella lo pensa e in certi momenti sa che è meglio starle alla larga. La sua dolcezza? Esiste… ma bisogna scavare molto in profondità per accorgersene. A chi la critica, Olivia risponde che nella vita bisogna lottare per ottenere ciò che si vuole e non lasciarsi mettere i piedi in testa da qualche bastardo arrogante convinto di poter dare ordini. Esattamente quello che ha pensato quando ha conosciuto Devon Pierson. Peccato che lui si sia fatto un’idea altrettanto precisa: Olivia è una stronza che ha osato umiliarlo al loro primo incontro e gliela vuole far pagare. E così, quando Olivia si troverà a sostituire la sorella per un mese intero a casa Pierson, ne succederanno delle belle. Lei nel ruolo di cameriera, lui pronto a piegarla al suo volere, senza lasciarsi vincere dall’attrazione che prova per lei. Olivia e Devon si troveranno a fronteggiarsi senza che nessuno dei due intenda retrocedere di un passo e questo implica anche giocare sporco, perché in guerra e in amore, si sa, non ci sono regole! 

La cover non mi piace, perché è uguale a tante altre e mi sembra di dover sfogliare un catalogo di moda. L'ho inserito tra gli arrivi perché le recensioni sono molto positive, soprattutto perché dicono che si ride moltissimo e qualche risata fa sempre bene :) 

Tornate domani per la seconda parte di questa carrellata di arrivi.
Aspetto i vostri commenti <3 

lunedì 7 dicembre 2015

"Ritratto di Signora" (45)

 

Buongiorno,
questo mese la parola va proprio a me :)
Potete leggere questo articolo anche sui blog: Miki in the PinklandStasera cucino io, Books Land, Un libro per amico e BTS of my Soul.


 Yeonmi Park: "Vi racconto la mia fuga dal lager Nordcorea"

Yeonmi Park nasce nel 1993 a Hyesan, lungo la frontiera con la Cina.
Park come gli altri bambini viene addestrata all'adorazione divina dei leader e oltre alla scuola è la madre, infermiera dell'esercito della Corea del Nord a insegnare a lei e alla sorella maggiore Eunmi le regole di una sopravvivenza pacifica.

Mi è stato insegnato a non esprimere mai la mia opinione e a non fare domande, a seguire semplicemente quello che il governo ordinava di dire o pensare. Mia madre mi diceva di non sussurrare perché gli uccelli e i topi potevano sentirmi.

La sua infanzia non scorre felice perché la sua famiglia non ha cibo a sufficienza, tanto che finito il riso lei e la sorella mangiano libellule e cavallette e a 9 anni assiste all'esecuzione della madre della sua migliore amica. La colpa della donna? Aver visto film prodotti in Corea del Sud e averli fatti circolare tra gli amici!
Anche Yeonmi riesce una volta a vedere una copia pirata di un film, Titanic, dove scopre che gli americani non sono dei mostri occidentali come vogliono farle credere e capisce che la soluzione è fuggire.

 https://seriousseverity.files.wordpress.com/2014/10/yeonmi-8_copy_3061094c.jpg 
La fuga verso la Cina avviene dopo che il padre, condannato a 17 anni di carcere per traffico nel mercato nero, riesce a uscire di prigione, luogo in cui viene torturato e privato di acqua e cibo, con l'aiuto di funzionari pubblici corrotti. E' molto debilitato e ha un cancro.
A partire però sono solo Park e la madre, perché la sorella maggiore fugge senza avvisarli e il padre decide di non partire per non rallentarle.
Nella notte del 30 marzo 2007 con l'aiuto di trafficanti di esseri umani attraversano un fiume ghiacciato e tre montagne per entrare nel confine cinese. Uno dei trafficanti però le minaccia di denunciarle a meno che la madre non abbia rapporti sessuali con lui. La madre per la loro sicurezza accetta e viene violentata di fronte alla figlia.
Nello stesso anno riescono a far entrare anche il padre in Cina, ma nel gennaio del 2008 mentre vivono in segreto il padre muore per cancro al colon: aveva 45 anni.

Non ci fu nessun funerale. Niente. (…) Non potevo chiamare nessuno per dire che mio padre era morto.

Nel febbraio 2009 dopo aver ricevuto aiuto da attivisti dei diritti umani e missionari cristiani si recano in Mongolia per cercare asilo dai diplomatici coreani del sud. Quando raggiungono il confine mongolo vengono fermate e minacciate dalle guardie di essere riportate indietro. Park e la madre minacciano di uccidersi con i coltelli.

Ho pensato che fosse la fine della mia vita. (…)

Le loro azioni per fortuna persuadono le guardie che decidono di farle proseguire, ma vengono inserite sotto custodia presso un centro di detenzione nella capitale della Mongolia.
Il 1° aprile 2009 vengono mandate all'aeroporto, destinazione Seoul. Finalmente sono libere!
Park una volta arrivata in Corea del Sud si trova di fronte a un nuovo mondo.

 https://thepeacewager.files.wordpress.com/2015/03/img_2266.jpg?w=590

Alla vista delle scale mobili non riuscivo a capire come mai la terra si muovesse. E in bagno la carta igienica era così profumata che non osavo usarla, per quanto era bella.

Dopo le prime difficoltà lei e la madre riescono a trovare un lavoro: Park come assistente di negozio e la madre come cameriera. Yeonmi continua anche la sua formazione all'università Dongguk di Seoul, e grazie all'intelligence sudcoreana riesce anche a riunirsi con la sorella maggiore Eunmi.

 http://is1.mzstatic.com/image/thumb/Publication6/v4/93/0a/2e/930a2eea-e156-6ebe-a60d-77142e00d32b/screenshot5.png/480x480bb-85.jpg 
Yeonmi attraverso i libri (ne legge in media 100 all'anno) comprende molte cose. Con 1984 di Orwell vede la realtà del suo paese, tramite Jane Eyre trova le parole che esprimono la libertà e grazie ai romanzi comincia a comprendere anche la compassione.

(…) L'empatia va insegnata, ma non può sbocciare in una prigione con 25 milioni di persone.

Yeonmi Park ora ha 22 anni, è un'attivista che si batte per l'affermazione dei diritti nella Corea del Nord del dittatore Kim Jong-U, che vuole dar voce alle decine di migliaia di nordcoreani che scappano da un paese dove le esecuzioni ci sono tutti i giorni, è presente la censura su Internet, gli oppositori vengono dati in pasto ai cani e sono presenti i campi di lavoro, luoghi in cui vengono compiute atrocità simili a quelle commesse dai nazisti, dove si trovano almeno 120 mila prigionieri politici e anche bambini.

 http://static.independent.co.uk/s3fs-public/thumbnails/image/2014/10/16/21/3-pg3profile.jpg 
A ottobre Park ha partecipato al One Young World Summit dove si è confrontata con personaggi come Kofi Annan e ha scritto un libro La mia lotta per la libertà.

http://static.ilfoglio.it/redazione/articoli/2015/11/11/134839/Schermata%202015-11-11%20a%2008_53_29.png 

Non conoscevo la storia di questa ragazza e neanche tutto ciò che accade ogni giorno in Corea del Nord. Leggere la sua storia è stato commovente, ma mi ha fatto provare anche tanta rabbia perché non è giusto che una persona debba passare tutto ciò. Ho voluto dedicarle questo ritratto per aiutarla nel mio piccolo con la sua battaglia, visto che i media non ne fanno parola.

https://siennashin0815.files.wordpress.com/2014/11/10659027_634945596623536_8258919347436872117_o.jpg

Al prossimo mese,
Francesca, Daniela, Federica, Jennifer, Miki e Monica.

Fonti

Foto







giovedì 3 dicembre 2015

"Nasce Lainya, la nuova collana di Fazi Editore"

Buongiorno,
questa mattina mi sono alzata presto perché purtroppo ne è capitata un'altra (non si può mai stare tranquilli). Ci sono dei problemi con i tubi del palazzo e c'è il rischio che mi spacchino il bagno, il mio unico bagno... immaginatevi le varie conseguenze XD  Spero però che i tecnici riescano a risolvere in un'altra maniera.
Ieri ho saputo che Fazi ha inaugurato una nuova collana dedicata al genere young adult e la notizia mi fa molto piacere. Vi presento i libri che usciranno a gennaio e a febbraio :)

 
In arrivo a gennaio
Ritorna il fenomeno mondiale che ha conquistato più di 155 milioni di lettori in tutto il mondo. Questa speciale doppia edizione per il decimo anniversario di Twilight include una prefazione inedita dell'autrice sia per il romanzo originale sia per la sua riscrittura.  Spettacolare rivisitazione di Twilight, Life and Death riapre le porte del piccolo mondo di Forks. Ricalcando il palco della storia d’amore più amata degli ultimi anni e ardenti di quella stessa passione che ha stregato più di 160 milioni di fan in tutto il mondo, Beaufort e Edythe conquisteranno il lettore con il calore rassicurante di un'atmosfera conosciuta e la sorpresa di un finale completamente nuovo.
Io sono curiosa di leggerlo, perché voglio vedere se saprà catturarmi come Twilight ai tempi.

 
In arrivo a Febbraio
Se avete amato Twilight, non potete assolutamente perdere Vertigine, primo capitolo della più famosa saga young adult francese. Una trama appassionante unita a una scrittura ipnotica, un gioco di suspense magistrale che si sviluppa in un'ambientazione unica, dove la natura in tutte le sue forme più estreme si mescola con il fascino della metropoli.
La protagonista è Hannah, diciottenne parigina di origine scozzese, cittadina e sveglia, intelligente e spensierata, a cui ogni lettrice si affezionerà subito.
Il racconto inizia quando i genitori la costringono ad andare in Scozia per le vacanze, come tutti gli anni. Ma fin dal suo arrivo un incontro la turba profondamente, e inizia quella che sembra una vera e propria favola d’amore. Questa travolgente storia, però, da favola si trasforma presto in incubo, aprendo le porte del fantastico.
Primo capitolo di una saga composta da 5 libri. 
   
Già finalista al National Book Award, con La chimera di Praga Laini Taylor ha visto confermati il plauso e l’interesse della critica oltre al successo di pubblico. Ambientata tra Praga, città magica degli alchimisti, e la casbah fumosa di Marrakech, la storia di Karou è un modern fantasy nel quale reinterpreta la mitologia legata alle chimere. 
Avevo avuto il piacere di leggerlo in anteprima e mi ricordo che mi era piaciuto molto. QUI trovate la mia recensione. 

 
Secondo capitolo della trilogia Daughter of Smoke and Bone di Laini Taylor, La Città di sabbia è una storia d’amore contrastato, una guerra epica tra popoli nemici e personaggi indimenticabili che provengono da antiche mitologie. Due giovani creature, un guerriero serafino e una chimera si sono incontrati e tra di loro è nato un amore impossibile.
Questo è presente nel mio eReader, ma devo ancora leggerlo. Spero che presto uscirà anche l'ultimo capitolo :)

Quale libro leggerete tra questi? :)