giovedì 14 maggio 2015

"The young world" & "La ragazza del treno"

A giugno arriveranno due libri che mi piacerebbe molto leggere *__*

 

Titolo: "The young world"
Autore: Chris Weitz
Casa editrice: Sperling & Kupfer
Pagine: 336
Prezzo: 19.90
In arrivo: 1 giugno
TRAMA
Il mondo che conosci è finito. Da oggi non conta chi sei stato, ma solo chi saprai essere.
Sono bastati due mesi perché un misterioso virus decimasse la popolazione di tutto il mondo: uomini, donne, bambini. Solo gli adolescenti sono stati risparmiati.
In questa nuova società senza regole, dove ogni ordine sociale è scomparso, i giovani sopravvissuti si sono organizzati in tribù e hanno imparato, a modo loro, a farsi strada in una realtà sempre più ostile. New York è ormai una città fantasma e la violenza regna sovrana. Ma a Washington Square, il giovane Jeff è riuscito a ricostruirsi una vita, seppur precaria, insieme al fratello maggiore Wash e Donna, la ragazza di cui è segretamente innamorato. Quando però, raggiunti i diciotto anni, Wash viene colpito dal virus e muore, Jeff decide di avventurarsi nella città insieme ai suoi amici. Perché qualcosa gli dice che là fuori c’è un modo per far tornare tutto come prima e salvare l’umanità…

Titolo: "La ragazza del treno" 
Autrice: Paula Hawkins
Casa editrice: Piemme
Pagine: 378
Prezzo: 17.90
In arrivo: 23 giugno
TRAMA
La vita di Rachel non è di quelle che vorresti spiare. Vive sola, non ha amici, e ogni mattina prende lo stesso treno, che la porta dalla periferia di Londra al suo grigio lavoro in città. Quel viaggio sempre uguale è il momento preferito della sua giornata. Seduta accanto al finestrino, può osservare, non vista,  le case e le strade che scorrono fuori e, quando il treno si ferma puntualmente a uno stop, può spiare una coppia, un uomo e una donna senza nome che ogni mattina fanno colazione in veranda. Un appuntamento cui Rachel, nella sua solitudine, si è affezionata. Li osserva, immagina le loro vite, ha perfino dato loro un nome: per lei, sono  Jess e Jason, la coppia perfetta dalla vita perfetta. Non come la sua.
Ma una mattina Rachel, su quella veranda, vede qualcosa che non dovrebbe vedere. E da quel momento cambia tutto. La rassicurante invenzione di Jess e Jason si sgretola, e la sua stessa vita diventerà inestricabilmente legata a quella della coppia. Ma che cos’ha visto davvero Rachel?

Il primo m'ispira per il genere e perché voglio scoprire come salveranno l'umanità, anche se sicuramente non verrà svelato nel primo, visto che è una trilogia. Il prezzo mi sembra eccessivo!!
La ragazza del treno mi ha catturata subito. Spero si riveli un thriller avvincente.
Warner Bros ha già acquistato i diritti cinematografici di The young world, mentre La ragazza del treno è stato opzionato da Dreamworks, quindi prossimamente potremmo anche vederli :)
Quale vi attira?






2 commenti:

  1. A me attira decisamente il primo!!! Anche se 20 per nemmeno 400 pagine mi sembra un po' tanto, ma magari c'è anche la versione ebook ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, c'è anche la versione ebook per fortuna :) non so ancora il prezzo, ma converrà sicuramente di più :)

      Elimina