lunedì 25 maggio 2015

"La wishlist si allunga"

Stamattina ho ricevuto il numero di maggio della rivista Il Libraio e sfogliandola ho già trovato altri libri che vorrei assolutamente!!

Tre tazze di cioccolata 
Titolo: "Tre tazze di cioccolata"
Autrice: Care Santos
Casa editrice: Salani
Pagine: 468
Prezzo: 16.80
TRAMA
Sara, moglie e madre modello, è proprietaria di un negozio che a Barcellona è sinonimo di cioccolato, ed è fiera di continuare la tradizione di famiglia. Prima ancora di lei Aurora, la cui madre era al servizio di una famiglia borghese del XIX secolo, per la quale la cioccolata è qualcosa di proibito e peccaminoso. E all’inizio di tutto c’era Marianna, moglie del cioccolataio più famoso del XVIII secolo, inventore di una macchina prodigiosa. I destini di queste tre donne sono intrecciati e indissolubilmente legati alla storia di un’antica cioccolatiera di porcellana, che passa di mano in mano trasmettendo l’amore per la cioccolata, la vita e il coraggio di inseguire i propri desideri. Care Santos, narratrice magistrale, racconta di un’unica dolce passione che unisce destini e segna la vita delle sue protagoniste attraverso tre secoli di storia. Un viaggio nel tempo che ha profumo e sapore, in cui ogni pagina è inebriante come una droga leggera. Dopo i grandi bestseller al femminile Chocolat di Joanne Harris e Dolce come il cioccolato di Laura Esquivel, un grande intreccio di passione, forza e dolcezza, che consacra definitivamente Care Santos al grande pubblico.


L'invito 
«Oscuro, intenso, coinvolgente. Una volta entrati nella villa dell’Invito, Ruth Ware non vi lascerà più uscire… fino all’ultimissima riga.» WULF DORN 

Titolo: "L'invito"
Autrice: Ruth Ware
Casa editrice: Corbaccio
Pagine: 352
Prezzo: 16.90
In arrivo: 11 giugno
TRAMA
Giovane scrittrice, Nora era stata invitata all'addio al nubilato di una vecchia compagna di scuola, Clare. Nora non vuole andare, non ha voluto tenere i contatti ed è evidente che è successo qualcosa di brutto allora, ma poi si convince e insieme ad un'altra amica del liceo, Nina, con cui è rimasta in amicizia, parte per la casa nei boschi che li ospiterà nel weekend. Ma qualcosa va storto: durante un gioco di società in cui tutti bevono troppo, vengono rivelati segreti e rancori del passato; durante un temporale salta la corrente e in una seduta spiritica emerge un oscuro avvertimento: nella casa c'è un assassino. Niente è come sembra e Nora dovrà cercare di ricostruire i fatti e capire chi la vuole incastrare.

 
Titolo: "La pazza di casa"
Autrice: Rosa Montero
Casa editrice: Salani
Pagine: 242
Prezzo: 12.00
In arrivo: prossimamente
TRAMA
Santa Teresa chiamava la fantasia "la pazza di casa" e di fantasia in questo romanzo-autobiografia ce n'è tanta. E ci sono anche i ricordi, di uomini belli e di scrittori brutti, le notti, i giorni, le letture, i sogni. Perché ci vuole colore per cancellare il grigio della vita. Un libro sulla fantasia, la follia e la passione, sulle paure e i dubbi degli scrittori, ma anche dei lettori. E soprattutto la torrida storia di amore e salvezza che c'è tra Rosa Montero e la sua immaginazione.

 
«L'unica cosa che chiedo è un'opportunità.» 

Titolo: "Basta un ragazzo"
Autori: Jack Andraka & Lisiak Matthew
Casa editrice: Garzanti
Pagine: 224
Prezzo: 15.00
TRAMA
Jack ha quindici anni e una smisurata passione per la scienza. Trascorre interi pomeriggi nel seminterrato di casa a fare esperimenti, a inventare, a costruire. Ma quando per un tumore al pancreas perde improvvisamente un caro amico di famiglia, con la sorprendente incoscienza tipica dei più giovani si pone un obiettivo: trovare una cura per questa malattia. Migliaia i tentativi andati vuoto, centinaia le lettere di rifiuto dalle università e dai laboratori a cui chiede supporto, infinite le ore di ricerca e i dubbi di chi sostiene sia un'impresa troppo grande per un ragazzo della sua età. Eppure Jack non si dà mai per vinto, e riesce a mettere a punto un sistema rivoluzionario, economico e straordinariamente preciso per individuare sul nascere questo tipo di tumore, quando ancora le possibilità di sopravvivenza sono altissime. Basta un ragazzo è il racconto di uno studente brillante che tra le indecisioni degli adulti e il bullismo dei suoi coetanei non ha smesso di credere nella realizzazione di un sogno. È la storia di un adolescente omosessuale che trova la forza di lottare per esser rispettato. È il libro di un'intera generazione in grado di cambiare il mondo, e che in queste pagine può trovare davvero il coraggio di provare a farlo.

Tre tazze di cioccolata m'ispira perché è una storia legata alla cioccolata *__* ; L'invito per l'ambientazione, per la seduta spiritica, i segreti e perché bisogna scovare l'assassino; La pazza di casa a cui ho messo la cover con cui era stato pubblicato da Frassinelli, visto che l'immagine scelta da Salani non è ancora presente su internet, mi piace perché parla di fantasia, scrittori e noi lettori e infine Basta un ragazzo perché è la storia vera di un ragazzo giovanissimo che ha lottato per raggiungere il suo scopo e ce l'ha fatta.



8 commenti:

  1. Tre tazze di cioccolata è anche nella mia Wl e non vedo l'ora di leggerlo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D sono curiosa di conoscere la tua opinione :)

      Elimina
  2. Anch'io vorrei leggere tre tazze di cioccolata proprio perché dalla trama mi ricorda molto Chocolat della Harris *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io spero proprio di riuscire a sentire i profumi e i sapori come annuncia la trama :)

      Elimina
  3. beh una bella WL!! a me i intriga moltissimo il secondo, L'INVITO!

    RispondiElimina
  4. Sicuramente io sceglierei e mi attira molto "tre tazze di cioccolata" :-)
    anche l'ambientazione in Spagna a Barcellona è interessante. Barcellona è una città Favolosa. Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima o poi andrò a vederla Barcellona :)

      Elimina