sabato 11 aprile 2015

"Libri al cinema" #2


"Libri al cinema" parla di film che usciranno nelle sale, tratti dai nostri amati libri.

Per questo secondo appuntamento ho trovato una commedia francese, che uscirà il 23 aprile :)

Locandina italiana Sarà il mio tipo?

Il film narra la storia d'amore tra Clément, giovane professore di filosofia parigino trasferito per un anno ad insegnare ad Arras, una tranquilla cittadina nel nord della Francia, e Jennifer, un'esuberante parrucchiera che da sempre vive fieramente ad Arras. Ma mentre la vita di Clément è scandita dalla lettura di Kant o Proust, quella di Jennifer è ritmata dai romanzi rosa e dalle riviste di gossip, nonché dalle colorate serate nei locali dove si esibisce cantando con le colleghe di lavoro. Clement e Jennifer hanno il cuore e il corpo liberi per lasciarsi andare alla più bella delle storie d'amore, ma riuscirà questa passione a travolgere anche le loro barriere culturali e sociali?


Il film è tratto dal libro "Non il suo tipo" di Philippe Vilain, pubblicato dalla casa editrice Gremese nel 2012.


Pagine: 192
Prezzo: 13.00
TRAMA
François, professore di filosofia parigino, viene assegnato a una città nel Nord della Francia. Deluso da questa nuova destinazione e nostalgico della sua vita nella capitale, il primo periodo è per lui una dura prova. Ma poi conosce Jennifer, giovane parrucchiera divorziata e madre di un bambino, che diventa la sua amante. Sono diversi in tutto: appartenenza sociale e ambizioni, linguaggio e gusti... Può il loro amore superare questi ostacoli, o è soltanto un'illusione? Philippe Vilain propone, in questo romanzo, un'intensa riflessione sulla complessità dell'amore, il "razzismo" dei sentimenti e la forza travolgente della passione che, a volte, ci fa scegliere chi non è... il nostro tipo.

Sono molto curiosa di sapere se due persone così diverse, sia per gusti letterari che caratterialmente riusciranno ad andare d'accordo. Per ora le commedie francesi non mi hanno mai deluso, sono sempre divertenti, senza ricorrere alle volgarità e lanciano sempre qualche messaggio su cui riflettere... vediamo se anche questa non sarà da meno ;)

Voi conoscevate questo libro? Me lo consigliate? Cosa ne pensate delle commedie francesi?
Un bacione <3

Nessun commento:

Posta un commento