venerdì 6 marzo 2015

Recensione "Te lo dico sottovoce" di Lucrezia Scali


Un cuore che si spezza lo fa in assoluto silenzio. Non è come un bicchiere che ti scivola tra le mani e cade a terra e senti un rumore assordante e tenti di incollare i cocci, in qualche modo. Quel rumore è violento e lo senti solo tu, ti rimbomba all’interno e nessuno al di fuori può ascoltarlo. 

Titolo: "Te lo dico sottovoce"
Autrice: Lucrezia Scali
Pagine: 300
Prezzo ebook: 0.99
TRAMA
Mia ha trent'anni, un pessimo trascorso con gli uomini e una madre che le organizza appuntamenti al buio. Ogni notte sogna il suo principe azzurro, ma al mattino si sveglia accanto a un meticcio con le orecchie cadenti e il pelo ispido. Durante il giorno, invece, gestisce una delle cliniche veterinarie più conosciute di Torino e coordina l'attività di pet therapy presso l'ospedale locale. 
Tuttavia nella vita di Mia sembra non esserci più spazio per l'amore. O, almeno, così pensava prima di conoscere Alberto, un affascinante medico, e Diego, un poliziotto che si è appena trasferito dalla Puglia.
La freccia di Cupido riuscirà a colpire la persona giusta per guarire il cuore di Mia?

RECENSIONE
L'autrice ha una scrittura chiara e dettagliata che permette al lettore di ricreare la scena che sta leggendo davanti ai propri occhi, capace di emozionare e tenere alta l'attenzione fino all'ultima pagina.
E' riuscita a creare tante atmosfere, quasi che sembra di entrare, in alcuni luoghi e momenti del libro, in una SPA a rilassarsi completamente e a provare un senso di tranquillità, per poi in altri essere trascinati a una lezione di boxe, dove sfoghi la rabbia, passando successivamente per un parco di divertimento, fino a raggiungere il posto più romantico che c'è.
I personaggi, i luoghi, le vicende... ogni cosa trasmette un'emozione.
Mia mi è piaciuta tantissimo, per la sua sensibilità, per la sua storia, per il fatto che nonostante abbia una famiglia che non è riuscita a darle calore, lei ne abbia così tanto da dare, per il legame profondo che ha con i suoi nonni e perché crede nei suoi sogni.
Ognuna di noi può rispecchiarsi in un lato della vita di Mia, perché ha avuto le sue delusioni, ha sofferto così tanto da cambiare, ha la sua buona dose di sfortuna, Cupido sembra averle voltato le spalle, ama gli animali, compie pazzie per chi ama ed è una ragazza semplice.
E' una storia toccante, romantica, ma anche divertente.
Tocca il cuore e regala sorrisi perché parla di pet therapy, un grandissimo aiuto per i bambini e per alcuni momenti che vedono protagonisti i nostri amici a quattro zampe.
Te lo dico sottovoce ci ricorda che se vogliamo veder realizzati i nostri desideri possiamo, che prima o poi la fortuna e Cupido si accorgono di noi e che essere una bella persona ripaga, perché le persone che ti circondano lottano con te e vogliono il tuo bene.
Se fosse un film sarebbe una bella commedia, una di quelle senza parolacce, che ti fa spuntare il sorriso, ti fa finire i fazzolettini dal ridere e dal piangere e una volta apparsa la scritta Fine ti lascia addosso un senso di positività.
Un'opera prima da non lasciarsi assolutamente sfuggire!

Da oggi potete scaricare l'ebook su Amazon e su Bookrepublic :)
Aspetto i vostri commenti <3



4 commenti:

  1. *_* splendida anche la tua recensione Francy :) Sono d'accordo su tutto quello che hai scritto, questo libro arriva dritto al cuore :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monica <3 sono andata anch'io a leggere la tua :D è proprio vero, le sue parole s'immergono subito nel cuore :)

      Elimina
  2. Questo lo devo recuperare quanto prima, mi dicono tutti che è molto bello e lo conferma la tua bella recensione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Susy :) Spero che a differenza de "La distanza tra me e te" questo ti convinca fino in fondo :)

      Elimina