sabato 29 marzo 2014

"In arrivo ad Aprile"


Buon pomeriggio, eccomi di nuovo a farvi un salutino e a lasciarvi alcuni dei libri che arriveranno ad Aprile, che mi hanno incuriosita :)

(cover italiana non disponibile)

Titolo: "La porta del giorno"
Autrice: Jeanette Winterson
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 180
Prezzo: 17.00
TRAMA
Il Nord è un luogo oscuro. Il Nord dell'Inghilterra è oscuro. La foresta di Pendle è un luogo che mette paura e, si dice, è meglio che i viaggiatori non vi si avventurino, perché solo i folli e chi ha commerci con l'oscurità frequenta quei boschi. Chi nasce da quelle parti ha il marchio di Pendle, e una leggenda vuole che i bambini, solo alcuni e più spesso le femmine, vengano battezzati due volte: una volta in chiesa e una volta nell'acqua di una pozza nella foresta. Chi sono quelle bambine? Quali sono i loro poteri? Sono vittime o sovrane delle forze della foresta? 

 
Titolo: "Quando il Diavolo mi ha preso per mano"
Autrice: April G. Tucholke
Casa editrice: Piemme
Collana: Freeway
Pagine: 264
Prezzo: 16.00
In arrivo: 15 Aprile
TRAMA
Nel paesino di mare dove abita Violet White non succede mai niente... fino a quando River West non affitta la casetta dietro la sua e incominciano ad accadere cose inquietanti. River è soltanto un bugiardo dal sorriso irresistibile e un passato misterioso? O dietro i suoi occhi ipnotici si nasconde qualcos'altro? La nonna di Violet l'aveva sempre messa in guardia dai giochi che sa fare il diavolo, ma lei non aveva mai pensato che potesse nascondersi dietro un ragazzo dai capelli scuri che si appisola in giardino, adora il caffè e ti fa tremare di passione. 

 
Titolo: "Outcast"
Autrice: Alina Bronsky
Casa editrice: Corbaccio
Pagine: 288
Prezzo: 16.40
In arrivo: 24 Aprile
TRAMA
Juliana ha 15 anni e vive in una società rigidamente strutturata dove i Normali controllano tutto e si tengono rigorosamente lontano da coloro che si comportano in modo anticonvenzionale. Juliana frequenta il liceo, abita in un quartiere ordinatissimo e segue tutte le regole della Normalità. Suo padre, esempio di omologazione e sua madre, una pittrice per hobby e più originale, sono separati. All’improvviso la madre scompare, la casa è sottosopra e piena di polizia e il padre sembra stranamente tranquillo. Cosa succede? E perché Julie sente suo padre definire sua madre una fata, uno degli essere più temuti e disprezzati dalla società dei Normali? In una corsa contro il tempo Julie dovrà confrontarsi con una realtà ben diversa da quella in cui è cresciuta. Dove le cose e le persone non sono bianche o nere e dove la diversità, l’originalità sono fonti di ricchezza e non cose da combattere. Ma è pericoloso là fuori, violento e pieno di sorprese. Julie ritroverà sua madre? E troverà se stessa? 

 
Titolo: "I misteri di Wayward Pines"
Autore: Blake Crouch
Casa editrice: Sperling & Kupfer
Pagine: 360
Prezzo: 16.90
In arrivo: 22 Aprile
TRAMA
Wayward Pines, Idaho, parrebbe la tipica cittadina americana. Ma l'agente dei servizi segreti Ethan Burke, che ci arriva alla ricerca di due federali scomparsi, capisce presto che qualcosa non va. Finito in ospedale per un grave incidente, Ethan si ritrova stranamente senza documenti né cellulare. E poi la sua indagine sulla sparizione dei colleghi, invece di risolvere il mistero, solleva domande sempre più inquietanti. Perché Burke non riesce a mettersi in contatto col mondo esterno? Perché nessuno crede che sia chi dice di essere? E qual è lo scopo della recinzione elettrificata che circonda la città? Serve a non far uscire gli abitanti... o a non far entrare qualcos'altro? 



Titolo: "Extraunione e la Fortezza di Nugari"
Autore: Michele Raniero
Casa editrice: Il Ciliegio
Pagine: 296
Prezzo: 17.00
TRAMA

Il vice-generale Met Gresten e il fedele amico Sam Douson non hanno fallito la missione: l’inaspettata quanto improbabile alleanza fra Unione e la Società degli Uomini Morti è stata stretta, ed è quindi giunto il tempo di mettere da parte gli antichi dissapori e combattere fianco a fianco. Gli invasori neutoniani hanno ormai in pugno oltre metà del pianeta e, spintisi fino alle porte della Fortezza di Nugari, progettano la conquista dei territori di ExtraUnione. Met farà tutto ciò che è in suo potere per impedirlo e per difendere la città degli Uomini Morti dall'assalto dell'esercito del Primarca leader di Neuton.

Il vice-generale sarà in grado di convincere gli Uomini Morti a combattere al suo comando? Di trovare le parole giuste per persuaderli che, al di là delle diverse decisioni e delle divise indossate, il fine perseguito è lo stesso?


È tempo di risollevare la testa, di imbracciare le armi e riprendersi la propria libertà.

È tempo di combattere. 

Quali vi hanno incuriosito? :)













Nessun commento:

Posta un commento