venerdì 24 maggio 2013

"Il giardino degli aranci"-"Le tre lune di Panopticon" di Ilaria Pasqua

Buongiorno cari lettori,
oggi ho conosciuto due nuovi fantasy distopici, grazie alla scrittrice Ilaria Pasqua, colei che li ha pensati, scritti e pubblicati.


Titolo: "Il giardino degli aranci"
Autrice: Ilaria Pasqua
Casa editrice: Narcissus.me
 Prezzo: 0.99
TRAMA
Aria è una ragazza come tante, che prova un grande vuoto dentro a cui vuole dare un significato. Percepisce il mondo che la circonda come qualcosa di estraneo, come se quel posto in cui abita non fosse la sua terra. Mossa da una grande sensibilità e dal suo istinto s'incammina verso un'avventura che la porterà a scoprire ciò che nasconde in profondità dentro di sé.
Lei non sa di avere il potere di cambiare il suo destino e quello dei suoi amici trovando il sigillo, e quando scopre di avere in mano questa possibilità, ha paura di non essere in grado di superare le sue sofferenze, teme di perdere ciò che conta e di non riuscire a scegliere la strada giusta da seguire.
In una realtà popolata da incubi che prendono le sembianze più strane e che sono trasformati in energia, in cui ogni cosa è velata dal mistero e la quotidianità è gestita dalle leggi imposte dai Cinque Sacerdoti, Aria, assieme ai suoi compagni di viaggio, sarà costretta a mettersi in gioco e, per cambiare il corso degli eventi, si ritroverà davanti all'ostacolo più temibile di tutti.
Il giardino degli aranci. Il mondo di nebbia, primo libro di una progettata trilogia, è un fantasy innovativo, in cui tutto appare diverso da com'è, in cui i rapporti di amicizia sono il valore più importante e l'amore mostra la bellezza della vita.



Titolo: "Le tre lune di Panopticon"
Autrice: Ilaria Pasqua
Casa editrice: Narcissus.me
Prezzo: 0.99
TRAMA
In un luogo dominato dal potere malvagio di un solo uomo, il Presidente Reik, c'è una giovane ragazza, Sofia, che non sa di poter cambiare il futuro a cui Panopticon sembra destinata.
Il mondo in cui vive inizia lentamente a sgretolarsi, mentre le parole spariscono dai libri, dagli oggetti e dagli schermi, fino a diventare silenzio nella bocca del suo popolo.
Sofia è forse l'unica in grado di trattenere le parole, ma deve imparare a gestire il suo potere e a non aver paura di utilizzare questo dono, le cui origini sono da ricercare nel passato. A quando l'ingordigia dell'uomo condusse alla guerra e il Grande Spirito della Natura fu costretto a dividersi, rinascendo insieme ai tre neonati che avrebbero dovuto riportare l'equilibrio andato perduto.
Ricondurre alla pace si rivelerà complicato e saranno ardue le sfide che dovranno affrontare i protagonisti di questa storia magica e appassionante.
Le tre lune di Panopticon di Ilaria Pasqua, primo volume di una trilogia, è un libro misterioso e intrigante, in cui nulla appare come sembra e i suoi protagonisti lottano con astuzia per salvare il mondo a cui appartengono e combattere contro un destino che sembra già deciso.

L'AUTRICE

Ilaria Pasqua ha 28 anni e da sempre un immenso amore per i libri e per il cinema.
Ha studiato al Dams di Roma Tre, dove ha conseguito la laurea triennale e specialistica, e poi ha finalmente avuto il tempo per concentrarmi sulla scrittura, più tipi di scrittura. Ha seguito dei corsi di scrittura e sceneggiatura e si è appassionata sempre più a questa arte.
Cerca di mettere tutta se stessa in ciò che scrive, perché è convinta che la sincerità e la passione siano due degli ingredienti che fanno sì che una storia risulti coinvolgente, viva. Crede che le storie siano importantissime, perché sono il fondamento dell’essere umano. Ama le storie. Ama i libri. Ama il cinema e qualsiasi cosa racconti storie e la faccia sognare.

Trovo le cover molto curate e le trame molto intriganti. Vi dirò presto la mia opinione =)
E voi che ne pensate?

Nessun commento:

Posta un commento