sabato 27 ottobre 2012

"Telefilm... silence please!"


Buon pomeriggio!!
Ecco il primo appuntamento con questa nuova rubrica... come avevo annunciato ieri partiamo con


"Once upon a time"

L'interesse per questo telefilm è nato l'anno scorso quando su Facebook impazzavano commenti, aggiornamenti, foto, link e in giro mi veniva chiesto se lo guardavo perché per loro era bellissimo.
Presa dalla curiosità ho cercato la prima puntata in italiano e dopo averla vista la curiosità è aumentata, perché l'inizio prometteva bene... ma visto che non amo guardare le serie in inglese sottotitolate, perché secondo me o si guarda il film o si legge, e non trovando le altre puntate in italiano, mi sono rassegnata e ho deciso di aspettare che arrivasse in chiaro.
Immaginate la gioia quando ho saputo che a Settembre sarebbe stato trasmesso su RaiDue!!!!

Ma, di cosa parla?
Tutto ha inizio nel mondo delle fiabe...Biancaneve è in coma dopo aver dato un morso alla mela avvelenata, ma grazie al bacio del vero amore datogli dal Principe l'incantesimo si spezza, così i due decidono di convolare a nozze. Ma il giorno del matrimonio la regina malvagia interrompe il lieto evento minacciando tutti i presenti su un tremendo sortilegio che lancerà presto.
Passa il tempo e Biancaneve, incinta, preoccupata per questa minaccia, decide con il Principe di andare a parlare con Tremotino.
Tremotino, amante dei contratti, le dice che gli rivelerà i piani della regina, a patto di sapere il nome della bimba che tiene in grembo.
Il sortilegio consiste nel spedire tutti gli abitanti delle fiabe in un luogo orribile, dove il lieto fine non esisterà più...ma qualcuno potrebbe spezzare l'incantesimo: la bimba di Biancaneve, il cui nome sarà Emma.
Per proteggere Emma, i due decidono, grazie al consiglio della Fata Turchina, Geppetto e Pinocchio, di costruire un armadio di legno dove Biancaneve potrà andare per sfuggire alla maledizione. Ma la bimba nasce prima del tempo e purtroppo l'armadio può contenere solo una persona.
Il principe, combattendo con le guardie, riesce a mettere Emma nell'armadio, prima di essere ferito.

28 anni dopo...

Emma, vive a Boston, è una cacciatrice di taglie ed è il giorno del suo compleanno


Esprime il desiderio di non festeggiare più da sola il suo compleanno... e il desiderio si avvera!
Toc, toc. Emma va ad aprire e davanti si ritrova un bambino di 10 anni, di nome Henry, che le dice di essere il figlio che aveva dato in adozione.
Emma all'inizio non gli crede, ma dopo che si arrende all'evidenza, decide di riportare Henry a casa, a Storybrooke.


Mentre stanno viaggiando, Henry spiega ad Emma la storia di Storybrooke, dove il tempo si è fermato e dove tutti i personaggi delle fiabe sono intrappolati, e come prova di ciò le mostra il suo libro, che conterebbe tutte le storie dei suoi abitanti.



Da qui, cominciamo a conoscere i personaggi e il bello è che in ogni puntata ci sono continui flashback che ci raccontano le loro storie nel mondo delle fiabe, e almeno io mi diverto a capire chi è chi.

Vi presento alcuni dei personaggi, alcuni, perché sono infiniti :)

Emma: la figlia di Biancaneve e il Principe Azzurro.
Uno dei miei personaggi preferiti, perché è un po' un maschiaccio, in gamba, all'inizio sembra dura, ma presto il suo lato dolce viene fuori e anche la sua voglia di giustizia e di aiutare il prossimo.



 Biancaneve/Mary Margaret: a Storybrooke insegna alla scuola elementare ed è lei che consegna ad Henry il libro per donarli un po' di speranza. Ella è il secondo personaggio che amo. E' dolce, buona, ha il senso del pudore e nelle vesti di Biancaneve dimostrerà anche un bel caratterino.

 Principe Azzurro/David: Se nelle fiabe non ha paura di niente e di nessuno, così non si può dire nella vita reale.

 Regina: Tremenda in entrambi i mondi, ma anche lei ha un cuore in fondissimo!!

 Tremotino/Mr.Gold: ha una storia sofferta e una personalità tutta da scoprire.

 Henry: è il figlio di Emma, adottato da Regina. Considerato problematico dalla Regina, è un bambino in cerca del vero affetto e del lieto fine.

E ora vorrei mostrarvi uno spezzone dell'ultimo episodio andato in onda mercoledì, che mi ha fatto davvero ridere :)
Vi ricordate Biancaneve nel cartone, quando pulisce la casetta nei nanetti e canticchia con gli animali? Ecco, guardate cosa succede invece in Once upon a time hihi :)





E infine, ecco la mia colonna sonora preferita, che mi fa sospirare ogni volta.


Si conclude il primo appuntamento con "Telefilm... silence please!", ma settimana prossima ci sarà il secondo appuntamento dove troverete curiosità su Once upon a time.

Ed ora sbizzaritevi con i commenti!! Ditemi il vostro personaggio preferito, quello che non sopportate, se avete una scena, di quelle che non contengono spoiler, che vi ha fatto morir dalle risate o che vi ha fatto montare la rabbia, se anche a voi piace questa colonna sonora o se ne preferite un'altra... tutto quello che volete insomma :)
A presto.

3 commenti:

  1. bé Francy, direi che la rubrica comincia alla grande! Complimenti :) comunque trovo molto carine le rivisitazioni che vengono fatte delle varie fiabe, come ad esempio quella di Brontolo o di Cappuccetto! I miei personaggi preferiti sono (un po' scontati) Emma ed Henry per la loro caparbietà. Mi affascina anche la personalità di Tremotino perché non si capisce ancora bene se é dalla parte del bene e del male. Secondo me questo personaggio sta a rappresentare il fatto che non esiste il bene o il male in assoluto, ma tutto dipende dalle situazioni... insomma esistono anche le sfumature di grigio! per quanto riguarda la Regina: direi che non ha un solo cuore, ma un'intera collezione! hihihi! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah l'ultimo pezzo che hai scritto è fantastico :) sì le rivisitazioni sono pazzesche,perchè imprevedibili...nn mi sarei mai sognata la storia di Brontolo. cmq grazie,sono contenta che per ora ti piaccia :D

      Elimina
    2. ahahahahahah! Bé non poteva mancare un po' di "grullagine"! :P comunque é carina la sigla, non ci avevo mai fatto caso! >.< Figurati! Sicuramente seguirò di più questa rubrica rispetto a quella dei libri per ovvi motivi! :P

      Elimina