giovedì 12 gennaio 2012

"Damned" di Claudia Palumbo

Buon pomeriggio lettori :)
Oggi ho per voi una bella anteprima!!!!

  

Titolo: Damned 
Autrice: Claudia Palumbo
Casa editrice: Sperling e Kupfer
Pagine: 408
Prezzo: 15.90
In uscita: 17 Gennaio 2012
 
CLAUDIA PALUMBO, DICIANNOVENNE NAPOLETANA, HA SCRITTO QUESTO LIBRO QUANDO AVEVA 16 ANNI.

 È SEMPRE STATA UNA GRANDE LETTRICE DI STEPHENIE MEYER, OLTRE CHE DI STEPHEN KING, ANNE RICE, BRAM STOKER: FINCHÈ HA DECISO DI SCRIVERE LA SUA STORIA DI VAMPIRI.
 I PRIMI LETTORI DI DAMNED SONO STATI I COMPAGNI DI LICEO: OGNI SETTIMANA CLAUDIA PORTAVA A SCUOLA UN NUOVO CAPITOLO CHE I RAGAZZI SI PASSAVANO DI MANO IN MANO, MENTRE LA LORO CURIOSITÀ AUMENTAVA…

TRAMA: 
Cathy ha diciotto anni e una ciocca viola nei capelli quando decide di trasferirsi da Napoli a Madenburg, in Germania, dove vive sua madre. Deve lasciare la band, il papà che adora e il mare della sua città, ma sa che sta facendo la scelta giusta. Quello che Cathy non sa è che nella cittadina alle soglie della Foresta delle Ombre l’aspetta qualcosa che cambierà per sempre la sua vita…
Perché due ragazzi che Cathy incontra a Madenburg, i gemelli Konstantin e Tristan, non sono solo due giovani e fascinosi cantanti rock; insieme alla loro eterea amica Engel, con cui formano un trio inseparabile, nascondono un segreto antichissimo e terribile, celato da sempre al mondo. Ma anche Cathy, senza saperlo, nasconde un segreto: è una delle cinque Predestinate, nata per eliminare quelli che, come Konstantin, Tristan e Engel, vivono tra noi ma sono esseri senza tempo. Immortali. Vampiri che hanno smesso di cibarsi di sangue umano ma non per questo sono meno pericolosi. Perché sanno rubarti l’anima.
Sarà l’amore a cambiare il destino di Cathy. Un duplice amore, contrastato e maledetto. Un amore impossibile, come tutti gli amori più belli.  


L'AUTRICE: 
Claudia Palumbo è nata a Pompei nel 1991. Frequenta il secondo anno di Giurisprudenza all'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Tra un esame e l’altro sta già scrivendo un nuovo romanzo.

Trovo la cover proprio bella: cupa e come colore predominante solo il rosso, simbolo della passione e dell'amore. La trama mi ha attirato subito!!
E voi cosa ne pensate? 



2 commenti:

  1. libro interessante, soprattutto per la storia della scrittrice..di come è nato insomma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Incuriosisce anche me, ma la giovane età dell'autrice mi fa un po' paura. Spero sia un talento nato!

      Elimina