domenica 29 maggio 2011

"Vish Puri e il caso dell'uomo che morì ridendo" di Tarquin Hall


Questo simpatico libro narra le vicende di Vish Puri, investigatore privatissimo, che dovrà indagare insieme ai suoi assistenti ad un caso davvero insolito; e della sua famiglia che resterà coinvolta in una rapina al kitty party (festa di beneficenza indiana).
E' un racconto da leggere tutto d'un fiato o in pochissimi giorni perché la lettura è piacevolmente scorrevole... il lettore viene immerso nell'atmosfera indiana, nei suoi problemi e nei suoi riti e grazie a un glossario in fondo al libro si possono anche imparare alcune parole indiane :-)
Un aspetto che mi è piaciuto è il soprannome che Puri dà a tutti: Sciacquone, crema da viso, luce al neon, freno a mano, zerbino...
Se siete curiosi di sapere se Puri risolverà il caso e il significato dei buffi soprannomi, l'unica cosa che vi resta da fare è leggere questo divertente libro, adatto per le giornate estive!

Nessun commento:

Posta un commento